10 buoni motivi per essere fedeli

10 buoni motivi per essere fedeli
da in Amore, Tradimento
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 01/06/2016 14:39

    fedeli in amore

    Dating on line, app dedicate, trucchi su come tradire senza farsi scoprire, siti d’incontri. Il mondo, specie quello virtuale, ultimamente sembra essere al servizio della voglia di tradire, rendendo appetibili i tradimenti o quanto meno creando le condizioni perché gli stessi avvengano con più facilità. Stiamo assistendo, insomma, ad una sorta di sdoganamento del tradimento, non più relegato nell’ambito della segretezza e del non si fa, ma proposto su internet con una sorta di liceità e in certi casi venduto addirittura come la soluzione ideale per salvare rapporti di coppia, altrimenti destinati a collassare. Noi abbiamo provato a vedere la cosa da un’altra prospettiva, offrendovi almeno 10 buoni motivi per essere fedeli.

    Il tradimento non è la soluzione
    tradimento

    Il tradimento non è mai la soluzione. Se siete in crisi col vostro partner parlate apertamente e con sincerità provando a risolvere insieme a lui i nodi critici della relazione. Ne uscirete rafforzati come coppia.

    Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te stesso
    non-fare-agli-altri-del-male

    Un vecchio adagio recita: non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te stesso. Bisognerebbe evocare questa saggia massima ogni volta che si è in procinto di tradire, potrebbe fungere come un ottimo deterrente.

    Si corre il rischio di contrarre malattie
    rischio-di-malattie-sessuali

    Tradire espone al rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili e patologie cardiache. Inoltre il tradimento fa vivere in una condizione di perenne stress per via delle bugie e dei sotterfugi derivanti dall’avere una doppia vita.

    Si può tradire in compagnia del partner
    tradire-insieme-al-partner

    Molte persone tradiscono per vivere un’esperienza trasgressiva, nulla impedisce di trasgredire in coppia coinvolgendo il partner nelle nostre fantasie e cercando di realizzarle insieme a lui, in questa maniera la vostra coppia diventerà realmente aperta.

    Accresce la propria autostima
    accresce-l'autostima

    Essere fedeli al partner vuol dire prima di tutto essere fedeli con se stessi. Rimanere coerenti con le proprie scelte e le proprie decisioni serve ad accrescere la propria autostima.

    Si è più ottimisti
    si-è-più-ottimisti

    Essere fedeli contribuisce a farci guardare con ottimismo alla condotta del partner. Chi tradisce, infatti, è continuamente roso dal dubbio di poter essere tradito a sua volta. Chi non lo fa non ha motivo di ritenere che l’altro possa essergli infedele, per la serie: male non fare, paura non avere…

    Per rispetto nei confronti del partner
    rispetto

    L’amore tra le persone può finire, ma il rispetto può rimanere anche in quei casi. Pertanto potete continuare a rispettare la persona con cui state, anche se non l’amate più, spiegandogli come stanno le cose piuttosto che tradendola alle spalle in maniera vile.

    Non appaga a lungo
    non-appaga-a-lungo

    Molto spesso il tradimento avviene per noia e non per reale voglia di tradire. In questi casi cercate di fare sfociare tale desiderio in qualcosa di più concreto e duraturo nella vostra vita, ne riceverete sicuramente un appagamento maggiore e più a lungo termine.

    Si dimostra più carattere
    si-dimostra-carattere

    Esiste la convinzione errata secondo cui chi tradisce è furbo e chi è fedele è fesso. In realtà ci vuole molta più fermezza, integrità e carattere nel restare fedeli a chi si ama, nel bene e nel male, piuttosto che nel cedere al diavoletto tentatore…pensateci!

    Nessun senso di colpa
    nessun-senso-di-colpa

    Essere fedeli è una condizione di gran lunga preferibile a quella che ci costringerebbe a vivere con perenni sensi di colpa. Meglio fedeli e felici anziché fedifraghi sempre col muso lungo.

    1016

    PIÙ POPOLARI