NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

10 cose che gli uomini non capiscono delle donne… e non capiranno mai

10 cose che gli uomini non capiscono delle donne… e non capiranno mai
da in Amore, Consigli amore, Incompatibilità
Ultimo aggiornamento: Giovedì 26/05/2016 18:30

    uomini-e-donne

    10 cose che gli uomini non capiscono delle donne… e non capiranno mai. Il poeta inglese Coventry Patmore nel lontano 1854 dichiarava: “Una donna è un paese straniero del quale, anche quando vi si stabilisca da giovane, un uomo non arriva mai a capire a fondo i costumi, la politica e la lingua”. Nel frattempo sono scoppiate due guerre mondiali e un sessantotto all’insegna della libertà sessuale, eppure l’universo yang (maschile) fatica ancora a interpretare l’enigmatico linguaggio dell’universo yin (femminile). Di questo passo, nemmeno con l’avvento dei “Pronipoti” le cose cambieranno. Tanto vale fare un po’ di chiarezza sull’argomento, elencando 10 cose, che per un motivo o per l’altro, gli uomini sembrano proprio non afferrare!

    Le nevrosi di origine “mestruale”

    rabbia

    Quando le donne hanno il ciclo, definire il loro stato d’animo pessimo è un eufemismo. I maschietti non sopportano l’umore nero di origine “mestruale”, attribuendo erroneamente la colpa all’isteria femminile congenita. Ma invece no, i motivi ci sono eccome: dolorosi crampi alla pancia, schiena a pezzi, seno gonfio, fastidiosi e antiestetici brufoli sul volto e molto altro ancora. Provare per credere!

    Escursioni al bagno in compagnia

    in-bagno-in-compagnia

    Per l’uomo il bagno è un luogo da frequentare in solitudine, per la donna è fisiologico andarci in compagnia. Ma va fatta un’importante distinzione tra bagno pubblico e privato. Nel primo caso l’amica ha una funzione anzitutto pratica: regge la borsetta, controlla che nessuno apra la porta (visto che spesso non si chiude), aiuta a mantenere l’equilibrio sui tacchi mentre ci si appresta alla delicata operazione. Nel secondo caso serve a commentare le ultima novità e a sparlare delle cose di cui è vietato discutere davanti agli uomini, suocere comprese.

    I commenti negativi sulle altre donne

    donne-che-parlano-male.

    Gli uomini chiacchierano del più e del meno ma sparlano l’uno dell’altro meno frequentemente delle donne, non capiscono quindi perchè il genere femminile si diverta tanto a farlo. La questione è più semplice di quanto possa sembrare in apparenza: i commenti negativi sulle altre sono una sorta di terapia, aiutano a sentirsi più belle e più sicure di sé.

    Le telefonate interminabili

    telefonate-interminabili

    Le donne sono solite trascorrere ore e ore al telefono con le amiche, persino dopo averle appena incontrate. A differenza degli uomini riescono a discutere eseguendo nel contempo milioni e milioni di operazioni: cucinare, lavare i piatti, truccarsi, pulire i vetri, fare la lavatrice (o anche due). Al telefono, le incombenze domestiche risultano meno noiose, tutto qui!

    La rabbia “immotivata” se lui guarda un’altra

    rabbia-immotivata

    D’accordo, anche le donne di tanto in tanto si rifanno gli occhi, ma perlomeno sono più discrete. Se iniziassero a fare commenti sull’avvenenza di un “avversario maschile” più prestante del fidanzatino, sarebbero guai! Quindi uomini, non lamentatevi se la vostra donna si arrabbia quando guardate un’altra, non è gelosia immotivata!

    I tempi prolungati di preparazione

    tempi-di-preparazione

    Le donne per prepararsi non devono semplicemente trovare l’abito adatto, ma passarsi l’esfoliante, mettersi la crema sul viso, aggiungere il correttore e il fondotinta, sistemarsi i capelli, incipriarsi, trovare l’ombretto e il rossetto in pendant con il vestito e via dicendo. Un lavoro sistematico che richiede energie e tempo!

    L’odio nei confronti della suocera

    odio-per-la-suocera

    Da che mondo è mondo il rapporto con la suocera è alquanto complicato e gli uomini faticano a comprenderne la ragione. Per loro la mamma è una santa, amorevole, sempre pronta a esaudirne i desideri, ottima cuoca, perfetta consigliera, impossibile odiarla! Il problema è che solitamente riserva in esclusiva il suo lato migliore al figlio maschio e il suo lato peggiore, frasi tipiche della suocera comprese, alla nuora.

    Il pianto suscitato dai film romantici

    film-romantici

    Questione di sensibilità! Gli uomini non riescono a immedesimarsi nelle storie romantiche, preferendo all’amore la guerra. Le donne al contrario lo fanno continuamente, e ci credono per davvero, vestendo i panni, di volta in volta, della sfortunata o fortunata di turno. I film romantici non sono solo baci… uomini!

    Il bisogno di non farlo per un po’

    non-aver-voglia

    Le donne preferiscono fare l’amore quando ne hanno davvero voglia, non per soddisfare un semplice bisogno fisiologico. Senza contare che i mal di testa di tanto in tanto sono veri e gli orgasmi non sono poi così scontati.

    La necessità di pensare a voce alta

    pensare a voce alta

    Capita spesso che le donne pensino a voce alta, spaventando il malcapitato di turno. Esprimere a parole i propri pensieri, le proprie paranoie e soprattutto le proprie rabbie è una forma di sfogo. Certo, non deve diventare patologico, ma ogni tanto fa bene all’umore. Gli uomini dovrebbero provarci invece che tenersi tutto dentro!

    1175

    PIÙ POPOLARI