5 motivi per cui i ragazzi hanno paura d’amare

5 motivi per cui i ragazzi hanno paura d’amare
da in Amore, Consigli amore
Ultimo aggiornamento: Venerdì 27/05/2016 09:33

    paura-di-amare

    5 motivi per cui i ragazzi hanno paura d’amare. E’ la cosiddetta philofobia, la paura di amare, una patologia diffusa soprattutto tra gli uomini. Ma se solitamente la si attribuisce al timore delle responsabilità o alla tipica sindrome di Peter Pan, c’è chi rifugge dai coinvolgimenti emotivi a causa di esperienze dolorose del passato, piccoli o grandi traumi che ritornano a farsi vivi nelle relazioni di coppia. Ecco allora 5 motivi che spingono i ragazzi ad allontanarsi dall’amore.

    Paura delle responsabilità
    paura-delle-responsabilità

    Si chiama sindrome di Peter Pan, la paura di diventare grandi che a volte si trasforma anche in paura di amare. Perché coinvolgersi emotivamente con una persona implica necessariamente delle responsabilità, cui gli uomini non sempre sanno fare fronte, non solo quelli più giovani.

    Paura di perdere la libertà
    paura-di-perdere-la-libertà

    Strettamente correlata alla paura delle responsabilità è il timore di perdere la libertà, che affligge soprattutto i ragazzi. Difficile rinunciare ai propri spazi, alle proprie uscite, ai propri vizi in nome dell’amore, che in realtà non esige rinunce ma chiede compromessi.

    Paura di soffrire
    paura-di-soffrire

    Le sofferenze del passato si ripresentano nei momenti più inaspettati, bussano alla coscienza quando ci sentiamo più vulnerabili e fragili. La paura del dolore è talmente forte da paralizzarci impedendoci di amare. Il dolore d’altronde è incontrollabile e pur di non riprovarlo si è disposti a tutto, persino a vivere una vita piatta priva di stimoli emotivi. SCOPRI GLI EFFETTI SUL CERVELLO DELLA PAURA DI AMARE

    Paura dei mutamenti
    paura-di-cambiare

    Cambiare non è automatico come si crede, ci vogliono forza, coraggio, flessibilità. La paura dei mutamenti può portare a un irrigidimento dell’individuo che si riversa negativamente sull’amore. D’altronde si tratta di un sentimento che richiede una mente aperta e pronta a mettersi in discussione. SCOPRI PERCHE’ AMARE FA COSI’ MALE

    Paura del rifiuto
    paura-del-rifiuto

    Un timore con radici nell’infanzia, una paura che colpisce maschi e femmine unanimemente. Accade quando il figlio si è sentito sminuito dai genitori o magari abbandonato a se stesso in un momento di bisogno. E la paura del rifiuto si ripresenta nelle relazioni di coppia, come un’ossessione da cui non è possibile liberarsi.

    610

    PIÙ POPOLARI