50 anni di matrimonio? No, novella sposina

da , il

    50 anni di matrimonio? No, novella sposina

    Se venite a sapere che una signora di 85 anni si sposa, cosa vi viene da pensare? Che sta rinnovando la promessa per probabili nozze d’oro o che sia al suo settimo matrimonio. Invece può anche succedere che ad 85 sia la prima volta. È la storia di Ruth Franz, una donna da sempre in carriera di Wallingford, nel Connecticut, che a metà del suo nono decennio di vita dirà si al suo amato, Henry Jones. Lui è l’uomo con cui ha condiviso gli affari per una vita intera, sposato però con una donna che lo ha lasciato vedovo un anno fa. La solitudine di entrambi deve quindi aver giocato un ruolo fondamentale, ma è bello che due persone che si sono fiancheggiate una vita intera, hanno vissuto gioie e dolori, hanno affrontato litigi e momenti di idillio, passino insieme un periodo della vita in cui sarebbe davvero dura restare da soli.

    Lei ha dichiarato di aver scoperto che lui è l’uomo della sua vita, magari un po’ tardi, ma ci ha tenuto a ribadire che non ha mai provato per nessun uomo, in ottantacinque anni di vita, quello che ha sentito per Henry.

    Probabilmente il fatto che lui fosse sposato non ha mai lasciato spazio a Ruth di pensare ad un rapporto diverso da quello lavorativo; se così fosse sarebbe davvero una bella storia d’amore, vissuta senza malizia (almeno così ci è dato sapere) per tantissimi anni e poi esplosa in tutto il suo vigore.

    Ora Henry e Ruth andranno in viaggio di nozze in una località nei pressi della loro città e cominceranno una vera e propria convivenza.

    Le nozze d’oro sono un traguardo pressoché impossibile da raggiungere, ma possiamo comunque augurargli di stare insieme ‘finché morte non vi separi’.