6 cose da non dire se un uomo confessa di amarti

da , il

    ti-amo

    6 cose da non dire se un uomo confessa di amarti per non distruggere in un nanosecondo un momento così indimenticabile. Il tanto agognato “ti amo” pronunciato da una bocca maschile è un traguardo troppo importante per essere vanificato da un intervento inopportuno. Meglio, piuttosto, starsene zitte e godersi l’attimo… fuggente. Ecco allora un breve vademecum delle cose da non dire.

    quando-ci-sposiamo

    Quando ci sposiamo?

    Che lui si sia innamorato non c’è dubbio ma c’è tempo per rincarare la dose e indurlo a riflettere sulle nozze. Troppa carne al fuoco!

    sei-la-mia-anima-gemella

    Sei la mia anima gemella

    Siamo noi donne a passare il tempo pensando e ripensando se lui sia o non sia la nostra anima gemella, loro a queste cose non badano, ti amano punto e basta.

    perche-mi-ami

    Perché mi ami?

    Nemmeno un ti amo pronunciato con il cuore aperto riesce a placare la nostra curiosità, ma “non si chiede perché in amore”.

    quanto-mi-ami

    Mi ami più della tua ex?

    E’ un paragone assurdo e probabilmente ce ne accorgeremmo se la domanda fosse rivolta a noi. Ma la tentazione a volte è troppo forte, placala!

    lo-dici-tanto-per-farmi-contenta

    Lo dici tanto per farmi contenta?

    No, non c’è pericolo che un uomo si lasci andare a un’affermazione del genere con nonchalance, a meno che non sia evidentemente una burla. Non chiedere conferme.

    mi-amerai-sempre

    Mi amerai anche quando sarò brutta e grassa?

    Premesso che nessuno ha la capacità di prevedere il futuro, gli uomini men che meno ci pensano a queste cose, inutile interpellarli, la risposta potrebbe annientare l’incanto.