6 domande da porsi per capire se la vostra storia è finita per sempre

da , il

    fine-di-un-amore.

    Capire se la vostra storia è finita per sempre non è semplice, ma con le domande giuste si può iniziare a fare chiarezza. Spesso tendiamo a confondere le acque per paura oppure ci attacchiamo morbosamente a ricordi lontani che alimentano la speranza di recuperare ciò che si è perso. Amiche, genitori, fratelli, tutti sono disposti ad aiutare, ma il sentimento che porta a concludere una relazione ormai finita deve venire da dentro. Ecco allora 6 domande utili per capire se è il caso di chiudere davvero.

    Il suo odore è gradevole?

    annusare

    Spesso sottovalutiamo i segnali del corpo ma l’odore, lo conferma la scienza, ci aiuta a scegliere istintivamente il partner più adatto a noi. Regola valida in fase di corteggiamento e non solo.

    Abbiamo ancora interessi in comune?

    interessi-in-comune

    Anche se è giusto che ciascuno coltivi alcuni interessi in modo autonomo, gli hobby in comune rappresentano una componente importante, che favorisce la condivisione.

    Scopri i sintomi di un amore finito

    Amo lui o una sua copia ideale?

    amo-lui

    Spesso le storie finiscono a causa di assurde idealizzazioni, che ci inducono a voler cambiare il partner. Se ci accorgiamo di amare una sua copia ideale, anziché il vero lui, è meglio chiudere.

    Cosa amo di lui?

    cosa ama di lui

    Se vi è difficile pensare a qualcosa che vi susciti amore nei suoi confronti, la relazione molto probabilmente è al capolinea. Ci sono aspetti del suo carattere che, se lo amate, dovrebbero coinvolgervi ancora.

    Scopri perché l’amore finisce

    L’odio ha preso il sopravvento sull’amore?

    odio-o-amore

    Dopo anni ad alto tasso di conflittualità, silenzi troppo lunghi, e persino tradimenti, ritrovare l’amore perduto può essere davvero complicato. Specialmente se si è seminato troppo odio.

    Provo ancora qualche emozione?

    provo ancora emozioni

    Le emozioni vivacizzano l’amore e senza di esse la relazione non ha motivo di esistere. Certo, subiscono dei cambiamenti nel corso del tempo ma non possono anestetizzarsi completamente.