6 modi per liberarti dalla paura del tradimento

da , il

    6 modi per liberarti dalla paura del tradimento. E’ un problema che attanaglia molti di noi, a volte la gelosia sfocia addirittura nel patologico con tanto di pedinamenti, minacce, accuse infondate, sempre più frequenti. Ma cosa scatena questo timore e quali strategie adottare per annientarlo? In realtà, secondo gli psicologi, le cause vanno cercate prima di tutto in se stessi perché una persona che teme il tradimento, specie se in modo ossessivo, è evidentemente irrisolta. Ecco 6 modi per iniziare a fare chiarezza e a prendere un minimo di consapevolezza, senza nulla togliere ai percorsi psicoterapeutici con professionisti del settore, gli unici che possono garantire risultati efficaci in tal senso.

    Studiare il meccanismo delle proiezioni

    Sembrerà strano ma le cosiddette proiezioni agiscono su di noi inconsapevolmente e finché non riusciamo a liberarcene, tendiamo ad incappare nelle stesse relazioni sbagliate. Cosa accade? Proiettiamo sull’altro parti di noi che non riconosciamo o che non abbiamo coraggio di vivere, in modo da sperimentarle attraverso l’altro.

    Capire che il problema è in se stessi

    Se la paura del tradimento diventa ossessiva evidentemente qualcosa non torna. Una cosa è avere sospetti fondati, un’altra rintracciarli ovunque, persino in un innocuo scambio di sorrisi. Il problema, in questi casi, va rintracciato in se stessi. Potrebbe trattarsi di un blocco emotivo irrisolto, che torna a insidiarci sotto forma di gelosia.

    Scopri come conoscere te stesso attraverso l’amore

    Evitare di pensarci troppo

    In realtà la cosa è fattibile solo se la paura del tradimento non è patologica. In tal caso basterebbe fare un po’ di meditazione e provare a distogliere il pensiero per abituarsi a cambiare prospettiva. La forza di volontà è fondamentale per riuscire nell’intento.

    Fare i conti con il proprio passato

    Non è un percorso da svolgere in autonomia, il più delle volte è necessario consultare qualche professionista che possa essere d’aiuto. Il passato può essere fonte di profondo dolore e se le ferite emotive non sono state risolte, il supporto psicologico è d’importanza fondamentale.

    Aumentare la fiducia in se stessi

    Non è automatico ma sicuramente ci sono dei fattori che aiutano: anche il lavoro può essere uno strumento per incrementare la fiducia in se stessi, specialmente quando rispecchia i nostri desideri profondi risultando appagante. Gli hobby a loro volta ci permettono di concentrarci su qualcosa che ci dà piacere, è un modo come un altro per coltivare la nostra felicità.

    Non rimuginare

    L’ansia, la paura e tutte le emozioni che si accavallano nella persona gelosa non dovrebbero essere vissute con vergogna, tantomeno rigettate impietosamente. Meglio piuttosto lasciarle andare senza per questo assecondarle. Le emozioni vanno e vengono, dobbiamo imparare a non trattenerle.