7 motivi per non tornare con l’ex

da , il

    7 motivi per non tornare con l’ex

    Ricominciare a vivere, dopo una storia d’amore finita è dura per tutte: la difficoltà di tornare single, la paura di sbagliare ancora, i confronti con l’ex che sono sempre in agguato. Ecco, dunque, che fare un passo indietro piuttosto che uno avanti può apparire la soluzione più semplice.

    Tornare con l’ex – anche se si è comportato male – in molti casi, paradossalmente, si rivela più semplice che aprirsi al nuovo e buttarsi definitivamente tutto alle spalle. Ma più semplice non sempre è sinonimo di più giusto! Prima di compiere un errore che potrebbe rivelarsi fatale, dunque, considerate almeno 7 motivi per non tornare con l’ex.

    1. La nostalgia potrà farvi tornare tra le sue braccia, ma l’emozione di ritrovarsi, dopo che ci si era detti addio, si esaurisce presto, magari dopo essere stati a letto, per lasciare il posto a quanto di irrisolto vi aveva condotti alla rottura.

    2. I suoi difetti e i suoi pregi sono gli stessi di sempre. Non basta allontanarsi per un po’ per trasformare un pantofolaio in un amante della vita mondana, un bugiardo in un uomo sincero, un traditore in un uomo fedele e così via…

    3. Se vi siete lasciati male, accusandovi o insultandovi reciprocamente, alla prima occasione i vecchi rancori torneranno fuori con tutto il loro spiacevole carico di amarezza.

    4. Fate una stima del tempo precedente trascorso in sua compagnia, se le volte in cui siete state male superano di molto quelle in cui siete state bene, difficilmente le cose potranno andare diversamente d’ora in avanti.

    5. Tentate di ricostruire le ragioni che vi hanno portato alla rottura, se volevate cose diverse in passato prima perché adesso dovrebbe essere diverso? Per quanto tempo è possibile vivere ignorando i propri desideri e le proprie aspirazioni? Se deciderete di non ascoltare le vostre esigenze, esse comunque troveranno il tempo di tornare ad imporsi, prima o poi…

    6. Il sesso con lui era bello, gli interessi condivisi tanti, ma nonostante ciò siete scoppiati. Questo avviene perché al di là delle similitudini non si condivide la stessa prospettiva di vita, vale a dire si è diversi nelle cose che realmente contano. Punti di contatto e interessi comuni esistono anche con i nostri amici e non per questo ci mettiamo insieme a ciascuno di loro.

    7. La minestre riscaldata quasi sempre si rivela indigesta, se una storia è finita è perché non trovava in se stessa più motivi per andare avanti, limitatevi ad accettarlo e imparerete a vivere più serenamente.