7 tipi di donne che piacciono agli uomini

da , il

    7 tipi di donne che piacciono agli uomini, che spesso, guai a dirlo, sono le donne odiate dalle donne. Quelle con la lacrima facile, che per spostare una posata o accennare parola, necessitano della sua approvazione, quelle appiccicose che non lo mollano neanche un istante, le classiche gattemorte dal fascino malizioso, quelle pronte a lusingarli fino a tramutarsi in zerbini. Ce n’è per tutti i gusti ma il tratto distintivo è la capacità che, queste donne, hanno di far sentire il maschio importante.

    La donna zerbino

    Quella che si è immolata alla causa “famiglia” e che è disposta a tutto pur di apparire la brava donna di casa. Pulisce, lava, cucina, nel tempo libero lavora, che paragonarla a Cenerentola è poco. La ricompensa? Sentire lui che le dice, davanti a parenti ed amici, “sono fortunato, mia moglie mi vizia!”

    La gattamorta

    Non ha bisogno di lunghe presentazioni, è la classica maliziosa che dispensa a destra e a manca, all’oscuro delle amiche, sguardi complici e sorrisini… che gatta ci cova. Piace per il suo fascino lascivo, ma una volta che la si conquista, si volta altrove.

    Scopri se agli uomini piacciono le donne formose

    La sexy

    Non c’è uomo che le resista, passa per strada e tutti se ne stanno a rimirarla con la lingua a penzoloni, che un cane al confronto è beneducato. Ma la sexy piace per un tempo limitato, specialmente se anziché lusingare lui, lusinga se stessa.

    L’organizzatrice

    Checché ne dicano i maschi sulle manie (di fare ordine) delle donne, a loro piace che qualcuna gli programmi, e riprogrammi, la vita. Forse per compensare il loro disordine innato o la tendenza alla disorganizzazione esistenziale.

    Scopri cosa cercano gli uomini nelle donne

    La rompiscatole

    Anche se gli uomini cercano in tutti i modi di sfuggirle, prima o poi vi incappano. E allora sono guai. Perché la rompiscatole ha sempre da ridire su tutto, dal cibo che lui mangia alle sue opinioni politiche, per non parlare poi dei suoi amici, che non tollera.

    L’arrampicatrice

    Non l’ambiziosa sana ma quella che vuole fare il salto sociale grazie a lui, ed è capace di tutto pur di apparire quello che non è. Lo costringe a un tenore di vita esagerato rispetto alle effettive possibilità, finendo per dilapidare ogni risorsa. E l’uomo, pur di accontentarla, fa di tutto.

    La lacrima facile

    Ovvero quel tipo di donna che non fa nulla se lui non approva: non parla, non mangia, non fa la spesa, a meno che lui non sia d’accordo. E questo lo fa sentire estremamente potente e soprattutto indispensabile.