8 segnali per capire se sei mai stata (davvero) innamorata

A volte confondiamo l'amore con la passione ma ci sono almeno 8 segnali che ti permettono di capire se sei mai stata (davvero) innamorata

da , il

    8 segnali per capire se sei mai stata (davvero) innamorata. Accumuliamo relazioni più o meno sbagliate per ritrovarci, a un certo punto del percorso, a chiederci se l’amore ci abbia mai sfiorato davvero. Consapevoli che passione non ne è necessariamente un sinonimo, ma una delle tante componenti. Ma come capire, allora, se abbiamo provato o meno questo tipo di coinvolgimento? Ecco 8 segnali per fare luce nell’oscurità.

    Vi capivate al volo

    L’intesa c’era ed era superlativa. Bastavano un’occhiata, una parola, un tono di voce per comprendervi a vicenda. Si può dire davvero che foste sintonizzati sulla stessa lunghezza d’onda.

    Lo accettavi per quello che era

    Nessun tentativo inconscio di cambiarlo per tramutarlo in un improbabile principe azzurro. Ti piaceva così, al naturale, con tanto di pregi e difetti. E lui probabilmente la pensava allo stesso modo.

    Sapevate affrontare i momenti no

    L’idea che l’amore non comporti alti e bassi è del tutto illusoria. In realtà è il modo di affrontare i momenti difficili a differenziare le coppie innamorate da quelle che non lo sono.

    Scopri come capire se è amore vero

    Eri felice

    Quale miglior metro di misura per capire se era vero amore. Una storia sana implica difficoltà ma mai tristezza cronica. La felicità è una componente indispensabile.

    Adoravi i suoi difetti

    Non lo hai mai confessato nemmeno a te stessa, o forse lo hai fatto dopo la separazione, ma in fondo al cuore i suoi difetti ti facevano sorridere, quasi ti piacevano.

    Non eri possessiva

    L’amore malato, che amore non è, implica spesso gelosie morbose e possessività esasperata. Ma l’amore sincero si nutre di emozioni positive, non porta rancore e non si attacca inutilmente a ciò che è stato.

    Eri felice per lui

    L’affetto sincero non nutre gelosia per i successi e le ambizioni del partner, anzi, è di aiuto in tal senso. Perché l’amore è soprattutto dare, meno ricevere.

    Lo stimavi

    La stima è una componente fondamentale di una relazione di coppia. L’amore si costruisce pian piano e necessita di basi solide, stima e fiducia sono forse tra i principali pilastri di una coppia duratura.