Affinità di coppia tra Ariete e Vergine: oroscopo per lei e per lui

da , il

    Affinità di coppia tra Ariete e Vergine: oroscopo per lei e per lui

    L’affinità di coppia tra Ariete e Vergine non è tra le più alte dello zodiaco per via delle numerose differenze che contraddistinguono questi due segni zodiacali: Ariete è arrogante, sfrontato, passionale mentre Vergine è timida, riflessiva e organizzata.

    Ma come molto spesso accade proprio le differenze possono rappresentare un’ottima base per avviare una conoscenza.

    Certo il loro rapporto stenterà un po’ a decollare, proprio per via delle molte differenze che contraddistinguono le personalità dei 2 partner, si guarderanno con sospetto, si troveranno irritanti, ma alla fine riusciranno ad imparare molto l’uno dall’altra.

    L’Ariete, ad esempio, imparerà a non agire d’impulso in tutte le circostanze e a prendersi un po’ di tempo per riflettere, al contrario la Vergine imparerà ad essere più istintiva e a mettere da parte la pignoleria quando le situazioni lo richiedono.

    Se lui è dell’Ariete e lei della Vergine

    Se lui è dell’Ariete e lei è della Vergine fin dall’inizio è guerra aperta tra di loro. Lui fa irruzione come un uragano nella calma, pacifica, ordinata esistenza di lei, sconvolgendola letteralmente. Lei si sentirà imbarazzata e stressata da un uomo così vitale e irruente, tanto lontano dal suo ordine di idee. Eppure, se riuscissero a mettere da parte i preconcetti e concedessero alla conoscenza reciproca un’opportunità potrebbero riceverne entrambi una gradevole sorpresa.

    Se lei è dell’Ariete e lui della Vergine

    Se lei è dell’Ariete e lui è della Vergine entreranno in polemica fin dal primo istante. Entrambi, infatti, sono incapaci di lasciar correre, lui perché ha fatto della precisione e puntigliosità le cifre distintive del suo agire, lei perché ha uno spirito contraddittorio innato. Raramente le cose tra di loro riescono ad andare bene al punto da dar vita ad un legame stabile e duraturo, ma se dovesse succedere sarebbe comunque una bella sfida.

    Foto di dave.wolanski