Affinità di coppia tra Capricorno e Leone, oroscopo per lei e per lui

da , il

    Affinità di coppia tra Capricorno e Leone, oroscopo per lei e per lui

    L’affinità di coppia tra Capricorno e Leone non è tra le più alte dello Zodiaco e a guardarli insieme, sulle prime non sembrerebbero formare una bella coppia, infatti, quella tra loro non ha le caratteristiche di una passione che scoppia all’improvviso, ma di un amore che cresce piano piano, giorno per giorno.

    Il Capricorno è misurato, il Leone, al contrario ama gli eccessi, ma entrambi sono determinati e insieme possono raggiungere traguardi importanti, se solo lo desiderano.

    Il Leone è un segno di Fuoco, il Capricorno è un segno di Terra. Alla sfrontata passionalità del primo si contrappone la calma metodicità del secondo. Eppure entrambi sono dotati di ambizione e una personalità molto forte oltre che di un’intelligenza acuta che li metterà nelle condizioni di imparare dalle reciproche differenze.

    Se lui è del Capricorno e lei del Leone

    Se lui è del Capricorno e lei è del Leone sono naturalmente portati a farsi la guerra più che ad andare d’amore e d’accordo. Entrambi sono competitivi e ambiziosi al massimo e tendono a primeggiare in ogni circostanza in cui questo è possibile. Entrambi sono attratti dalla possibilità di condividere la vita con qualcuno di così assolutamente determinato, subiscono, infatti, moltissimo il fascino del potere, ma è difficile che i due riescano a stabilire una tregua a lungo termine.

    Se lei è del Capricorno e lui del Leone

    Se lei è del Capricorno e lui è del Leone formano una coppia davvero prestigiosa dal punto di vista sociale. Entrambi puntano ad occupare posizioni di potere, lei è molto più ambiziosa di lui però e quasi sempre ci riesce, mentre lui si accontenta anche di un potere solo esteriore e simbolico. Si piacciono e si stimano reciprocamente, ma alla lunga lui potrebbe sentirsi frustrato dall’indipendenza di lei e cercare qualcuno con cui avere un rapporto veramente alla pari.

    Foto di Gregory Jordan