Amore a tre: la confessione hot di Paola e chiara

da , il

    Ricordate Paola e Chiara? Nel 1997 le due sorelle diventarono famose presentando a Sanremo il brano Amici come prima scritto e interpretato da loro. Leggere il testo alla luce delle ultime dichiarazioni delle due cantanti sembra quasi una previsione del destino: Paola, la bruna, e Chiara, la bionda, hanno infatti rilasciato un’intervista al settimanale Gente in cui raccontano la loro esperienza di amore a tre. Per molto tempo le due sorelle sono state innamorate dello stesso uomo che ha frequentato entrambe generando gelosie e rischiando di compromettere il loro legame che è contemporaneamente di amicizia e professionale.

    Quando Paola e Chiara hanno smascherato il suo gioco si sono dovute impegnare a voltare pagina e a recuperare il loro rapporto, questa volta esclusivamente a due senza uomini di mezzo. Per loro quindi il triangolo non è stato una scelta o una fantasia sessuale ma un gioco macchinoso di cui sono rimaste vittime. In questi casi non si parla di scambi di coppia o simili ma di una coppia in cui, per volontà di una delle due parti, si inserisce un terzo incomodo. Al centro di questo tipo di triangoli c’è sempre la figura dell’amante anche se spesso il traditore inganna le parti e quindi nessuna è consapevole di essere l’amante e vengono portate avanti due storie parallele. Quando il vaso di Pandora si scoperchia solitamente resta in piedi solo una delle due coppie oppure si torna tutti single. La frustrazione di chi si trova in questa situazione nasce dall’impossibilità di vivere il proprio amore in maniera esclusiva. Tra Paola e Chiara recuperare il rapporto è stato più facile perché nessuna delle due ha ingannato l’altra ma sono state entrambe vittime dello stesso uomo e dello stesso inganno.