Amore e destino: 7 motivi per credere all’intuito

da , il

    amore-e-destino

    Amore e destino, 7 motivi per credere all’intuito. Programmare, idealizzare, pensare troppo, è tutto sbagliato quando si parla di amore. Perché a dispetto di quanto ci dice la mente razionale, è l’intuito a doverci guidare nella scelta del partner. Quell’istinto consapevole dal fiuto eccezionale che, lasciato libero di agire, riconosce fin dal primo istante il “tartufo” adatto a noi. Purché di intuito si tratti, capita spesso infatti di deviare strada a causa di interferenze mentali, di cui ovviamente non siamo consapevoli. Ecco allora 7 motivi per credere al suo potere.

    le-percezioni-non-mentono

    Le percezioni non mentono

    L’intuito funziona sempre purché non venga deviato da interferenze varie: non solo i nostri pensieri ma anche opinioni di amici e parenti possono influenzarlo negativamente. Ascolta le prime sensazioni, quelle di pancia, senza filtri, sono le più veritiere.

    le-proiezioni-sono-pericolose

    Le proiezioni sono pericolose

    Non è l’intuito a deviarci nella scelta del partner ma le cosiddette proiezioni. Ovvero scelgo Tizio perché attraverso lui, che è avventuroso, vivo la mia voglia di avventura, e viceversa. Tizio sceglie me perché proietta la sua parte rigorosa, che non sa di possedere.

    Scopri come conoscere se stessi tramite l’amore

    segui-il-tuo-intuiro

    L’intuito è la voce dell’anima

    L’anima, ovvero la nostra parte più autentica, non mente. Sa riconoscere il giusto dallo sbagliato, ciò che fa per noi dalle cose, e dalle persone, che non ci sono affini. Ed è l’intuito la sua voce, quella sensazione a pelle che proviamo al primo istante, senza badarci molto.

    l'intuito-ci-rende-felici

    L’intuito ci spinge verso la serenità

    Se hai mai fatto una scelta seguendo il tuo intuito, saprai di certo che i suoi consigli sono saggi e mai ti porterebbero alla rovina. La sua voce ci spinge verso le situazioni costruttive, purché si sia disposti ad ascoltarla.

    non-necessita-di-motivi

    Non ha bisogno di motivi logici

    Se la ragione scandaglia l’amore per capire, razionalmente, cosa funziona e cosa no, l’intuito non necessita di tanti pensieri e analisi. Va dritto al punto attraverso un meccanismo tutto suo, assolutamente infallibile.

    Scopri cos’è e come funziona il colpo di fulmine

    rapporti-malati

    I rapporti malati non sono frutto dell’intuito

    Nascono piuttosto per compensare mancanze affettive, nevrosi e problematiche psichiche a tutto tondo, che spesso ci portiamo appresso in età adulta senza esserne minimamente consapevoli. Le scelte intuitive non implicano il sacrificio.

    l'intuito-non-mente

    Se scegli con l’intuito non ti penti

    Scegliere un partner intuitivamente non preserva la coppia da eventuali crisi future, perché ovviamente le dinamiche relazionali possono mutare nel corso del tempo. Ma non ti fa pentire della scelta, quella persona rimarrà comunque un bel ricordo.