Amori su internet: nasce il Virtual Love Day

da , il

    Amori su internet: nasce il Virtual Love Day

    Vi siete innamorati su internet? Oggi è la vostra festa, cioè il Virtual Love Day. L’equivalente del San Valentino tradizionale si festeggia il 24 luglio e i festeggiati sono i casual lovers, cioè gli appassionati di dating online.

    Per C-Date, il più famoso sito di dating online, gli incontri mordi e fuggi ottenuti grazie alla mediazione del web ed in particolare dei siti che organizzano incontri, sono graditi da oltre 1 milione di italiani con un fatturato totale di 43,9 milioni di euro e una crescita dell’8% tra il 2010 e il 2011.

    Secondo i dati di una recente ricerca condotta da Trend Research a livello europeo, poi, il 75% delle italiane under 35 amano e ricercano i cosiddetti incontri ‘senza compromessi‘, percentuale che scende di pochissimo fermandosi al 67% quando si tratta di over 35. Secondo le stime di C-Date, oltre il 72% dei suoi iscritti festeggerà, oggi, il Virtual Love Day.

    Ma chi sono i casual lovers? Single, per scelta o di ritorno, vale a dire tornati single dopo avere avuto una lunga storia andata male e desiderosi di rimettersi in gioco. Ma tra i casual lovers troviamo anche gente sposata, fidanzata o addirittura prossima alle nozze, che senza voler rinunciare alla propria relazione ufficiale si concede ogni tanto qualche piacevole diversivo, qualcuno sostiene addirittura di farlo per salvare un matrimonio in crisi.

    I casual lover hanno un’età compresa tra i 25 e i 45 anni. Tra i frequentatori di C-Date, maschi e femminine, le persone sposate (39%) o legate sentimentalmente da una relazione stabile (35%), sono in netta maggioranza rispetto ai single (21%).

    Buon Virtual Love Day a tutti!