Aumentano i divorzi: colpa dei regimi alimentari diversi e della cucina di mamma

Aumentano i divorzi: colpa dei regimi alimentari diversi e della cucina di mamma
da in Amore, Lasciarsi, News
Ultimo aggiornamento:
    Aumentano i divorzi: colpa dei regimi alimentari diversi e della cucina di mamma

    Aumentano i divorzi e ora la causa principale sembrerebbero i regimi alimentari diversi. Quando lui/lei è vegano e l’altro no succede il finimondo, se poi a questo si aggiunge la nostalgia per la cucina di mamma, ecco che il divorzio è servito. A confermarlo sono i dati Istat, che hanno rilevato una drastica durata dei matrimoni in Italia, specialmente nel nord. Basti pensare che dal 2000 ad oggi c’è stato un incremento delle separazioni del 25% e un raddoppiamento dei divorzi.

    Un aumento tale dei divorzi in soli 15 anni è segno che qualcosa non funziona a livello relazionale nella società odierna. Ma la cosa più curiosa è il motivo per cui i divorzi aumentano sempre di più, che se un tempo andava rintracciato nella gelosia o nei tradimenti, oggi va scovato in cucina. A quanto pare se i due partner hanno regimi alimentari diversi, il divorzio è assicurato. A separarsi rapidamente sono soprattutto i giovani tra i 20 e i 30 anni, che dopo circa un anno di convivenza si dicono addio. Questi dati riguardano sia il 2014 che il 2015 in quel di Milano, ma secondo l’associazione Familylegal, rispecchia ciò che accade in via generale in Italia. Ed è sempre questa associazione a ribadire che i motivi sono molto diversi rispetto a qualche anno fa e fra essi si annoverano le scelte alimentari.” Sono soprattutto i partner vegani a non tollerare altre scelte di vita e se all’inizio resistono in nome dell’amore, con il tempo si stancano e rinunciano. Ma anche gli onnivori, dal canto loro, diventano progressivamente insofferenti all’altro, specialmente se molto intransigente.

    Per non parlare di quando ci sono di mezzo i figli e regimi alimentari diversi dei genitori. Lo scontro in questi casi è molto elevato a livello di probabilità perché ognuno desidera impostare l’educazione del bambino a modo proprio, ritenendo quella del partner inutile se non addirittura dannosa.

    Infine, dato curioso, c’è la cucina di mamma che suscita malumori quando il marito fa troppi paragoni con la moglie. Una cosa piuttosto diffusa, che tuttavia oggigiorno porta anche alla separazione, in seguito a liti infinite.

    Ulteriore causa di litigio e separazione la dieta: quando è troppo drastica crea malumore, il quale si riversa inevitabilmente sulla coppia. E considerato che oggi tutti noi siamo fissati con la linea, sempre a caccia di nuovi regimi dietetici, le probabilità di “andare fuori di senno” a causa delle ristrettezze alimentari auto-imposte sono molto più elevate di un tempo. Peggio ancora se chi la dieta la fa, costringe il partner a fare lo stesso per non vanificare i propri risultati e non cedere in tentazione. Ma c’è di più: persino cene e pranzi durante le festività sarebbero motivo di divorzio.

    495

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreLasciarsiNews
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI