Autoerotismo pericoloso: il cellulare diventa strumento di piacere

da , il

    Autoerotismo pericoloso: il cellulare diventa strumento di piacere

    Masturbarsi è del tutto normale ma esistono alcune pratiche di autoerotismo pericolose. E’ il caso di una ragazza di 28 anni, brasiliana, della città di Salvador, che è finita addirittura in ospedale dopo essersi masturbata utilizzando un insolito strumento di piacere: il suo cellulare! Invece che servirsi di un qualsiasi sex toys, ha pensato bene di ricorrere al ‘fai da te’ utilizzando il proprio telefonino in modalità vibrazione per raggiungere il piacere.

    La ragazza, che ormai da lungo tempo non era fidanzata, ha ovviato alla solitudine organizzando il tutto nel dettaglio: faceva partire una chiamata dal telefono fisso di casa al proprio cellulare impostato in modalità vibrazione ed ovviamente non rispondeva mai sfruttando così l’effetto vibracall per masturbarsi.

    Purtroppo l’ultima volta qualcosa è andato storto ed il telefonino è rimasto incastrato nella sua vagina: non ha avuto quindi altra alternativa che rivolgersi al pronto soccorso.

    I sanitari dell’ospedale hanno provveduto immediatamente all’asportazione del corpo estraneo dalle sue parti intime.

    La ragazza fortunatamente non ha subito alcun danno grave e/o permanente e siamo certe che in futuro non ricorrerà più a pratiche di autoerotismo così pericolose!