NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Autosabotarsi in amore: 7 motivi per cui lo facciamo

Autosabotarsi in amore: 7 motivi per cui lo facciamo
da in Amore, Consigli amore, Crisi di coppia
Ultimo aggiornamento:
    Autosabotarsi in amore: 7 motivi per cui lo facciamo

    Capita a molte donne di autosabotarsi in amore e i motivi sono meno scontati di quanto sembri. Molto spesso infatti agiamo inconsciamente e questo rende più complicato riconoscere le vere motivazioni che ci inducono a comportarci in certi modi. In psicologia si dice che a volte i partner si allontanano perché in realtà siamo noi a non volerci impegnare ma essendone inconsapevoli, diamo la colpa all’altro. Ecco allora 7 motivi per cui lo facciamo.

    Scontato? Assolutamente no perché accorgersene subito non è affatto semplice, soprattutto se è da tempo che speri nell’incontro con il Principe Azzurro. Spesso ci mettiamo il prosciutto sugli occhi per autoconvincerci che la nuova fiamma è qualcosa di più. E in questi casi, se lui si allontana, il vero motivo è che abbiamo fiutato intuitivamente che è una storia sbagliata.

    Di solito proiettiamo sul partner le nostre paure inconsce e succede anche quando temiamo di impegnarci, scaricando su di lui le colpe. Puntualmente attiriamo partner che scappano o che ci deludono per creare l’alibi giusto per la fine della storia. Non è facile rendersene conto.

    Si dice che ci siano amori sottoposti a prove terribili e che addirittura siano quelli più autentici, vedi le fiamme gemelle. Però si afferma anche che questi incontri destinici siano riservati a pochissime coppie: se tu ne fai parte chissà che istintivamente la paura di incontrare l’amore vero non si risvegli.

    Gli uomini, come d’altronde le donne, non amano essere paragonati continuamente agli ex di turno e farlo, specialmente agli inizi quando la partita è ancora da giocare, equivale a far naufragare il rapporto. E se non accade subito, accadrà comunque dopo, perché lui non dimenticherà un tale affronto.

    E’ stato dimostrato scientificamente che scegliamo i partner della vita basandoci sull’odore.

    Gravedole indica via libera, sgradevole indica fallimento. Se il suo odore non ti piace, anche se non ci fai caso, lui potrebbe non essere il tuo tipo e il tuo intuito, più saggio della tua mente, attiva la modalità autosabotaggio.

    A volte li incontriamo uomini così, talmente perfetti da non sembrare veri. E sebbene la mente ci suggerisca di aver finalmente trovato quello giusto, l’intuito ci spinge altrove. E’ quest’ultimo ad attivare l’allontanamento inducendoci a comportarci in modo apparentemente assurdo pur di convincere l’altro che è il caso di abbandonare.

    Da single ci si lamenta spesso della solitudine, perlomeno in alcune fasi depressive, ma in realtà non ci si rende conto di quanto si stia bene. E questa consapevolezza subentra solo quando un partner si affaccia nella nostra vita, ricordandoci i bei momenti in compagnia esclusiva di noi stesse. Questo ci rende insopportabili agli occhi dell’altro.

    586

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreConsigli amoreCrisi di coppia
    PIÙ POPOLARI