Avventure di una notte: istruzioni per l’uso

da , il

    Avventure di una notte: istruzioni per l’uso

    In estate aumenta la voglia di divertirsi e di concedersi qualche trasgressione in più. Le avventure di una notte, complici le serate al mare o in discoteca si moltiplicano, ma talvolta potrebbe sorgere qualche complicazione di troppo.

    Ad esempio, quando il partner vive l’avventura di una notte come un punto di partenza piuttosto che come uno di arrivo e desidera avviare una conoscenza che a voi, invece, decisamente non interessa. Che fare in quel caso? Il Bild, uno dei più grandi quotidiani tedeschi fornisce qualche dritta su come affrontare le avventure di una notte a cuor leggero e soprattutto senza fastidiosi strascichi.

    1. Non bere troppo. L’alcool disinibisce si sa, ma troppo potrebbe farvi perdere completamente il controllo della situazione, invece in certe circostanze è importante mantenersi sempre lucidi.

    2. L’onestà innanzitutto. Non fare promesse che non intendi mantenere, non pronunciare frasi impegnative o compromettenti di natura sentimentale, piuttosto ammetti con onestà quello di cui hai voglia in quel momento.

    3. Vai a casa sua. Una cosa è sgattaiolare fuori dal letto altrui, una cosa è ritrovarsi qualcuno nel letto e non sapere come farlo sgomberare.

    4. Non fingere l’orgasmo. A maggior ragione se non hai alcuna intenzione di rivederlo, non serve, ma evita di dire cose come ‘non sei stato in grado di soddisfarmi‘.

    5. No alle richieste spinte. Le avventure di una notte non si prestano a fare certi tipi di richieste per il semplice fatto che la conoscenza di chi abbiamo di fronte è talmente scarsa che rischiamo di urtare la sua sensibilità e fare una figuraccia.

    6. Occhio alla prevenzione. Anche se sei in vacanza non lasciare il tuo senso di responsabilità a casa, basta una sola volta per beccarsi un’infezione sessualmente trasmissibile o una gravidanza indesiderata pertanto non trascurare la contraccezione.

    7. Evita la colazione. Soprattutto se non hai intenzione di rivederlo, la colazione crea un’intimità che può facilmente destare equivoci in chi se la vede offrire.

    8. Non scendere in dettagli troppo personali. Le avventure di una notte sono finalizzate al sesso pertanto non è necessario raccontargli dei problemi che hai con tua madre o dell’infanzia difficile che hai avuto. E’ un amante occasionale, non il compagno della tua vita.

    9. Non avere rimpianti. Ammesso che al mattino la sua vista non ti accenda quello che ti aveva acceso la sera precedente non preoccuparti, hai avuto un’avventura e gli darai lo spazio che merita, nulla di più.