Bacio appassionato: fa bene all’amore

da , il

    Bacio appassionato: fa bene all’amore

    L’altra sera sono uscita a cena con degli amici e nel tavolo accanto al nostro lato c’era una coppia di ragazzi; si vedeva lontano un miglio che era il primo appuntamento e che non aspettavano altro che saltarsi addosso.

    Al principio parlavano poco, tutti sguardi e lunghi silenzi. Non appena servita la pizza, non so in quale momento, iniziarono a baciarsi dimenticandosi qualunque cosa, come se fossero soli. Tutti abbiamo commentato in malo modo morti dall’invidia. E’ molto bello baciarsi, sempre che chi stai baciando sia una persona pulita e senza mononucleosi (la famosa malattia del bacio). Numerosi sessuologi dicono che le coppie abbandonano il rito del bacio quando entrano in una routine domestica ed è un grave errore, può essere l’inizio della fine. Baciarsi è salutare: un bacio muove 30 muscoli facciali, fa alzare la pressione del sangue (attenzione agli ipertesi), il cuore pompa più sangue, i testicoli producono più ormoni sessuali, la serotonina e l’adrenalina si attivano. Dicono anche che il labbro superiore sia una delle parti più sensibili delle nostre zone erogene. E’ pieno di terminazioni nervose. Nel Kamasutra c’è un capitolo intero dedicato appositamente all’arte del bacio. Nell’antica Cina si considerava il bacio come un atto sessuale vero e proprio, per questo non veniva mai fatto in pubblico come in Occidente.