Bacio in apnea a Gardaland: oltre 3 minuti di passione

da , il

    Bacio in apnea a Gardaland: oltre 3 minuti di passione

    Un bacio in apnea che ha superato i 3 minuti aggiudicandosi il record mondiale di bacio subacqueo. Il romantico record è stato stabilito nella vasca oceanica di Gardaland Sea Life. Un bacio durato 3’08” quello che si sono scambiati Ilaria Bonin, campionessa italiana di apnea statica e Mike Maric, primatista mondiale di apnea.

    Il record precedente di 2 minuti e 59 secondi risalente al 2008 apparteneva a Manuela Acco e Fabio Ferioli. Ilaria e Mike si sono immersi fino a toccare, pinneggiando, una profondità di oltre 3 metri, posizionandosi accanto ad un tesoro sommerso.

    La profondità raggiunta ha rappresentato un ulteriore scoglio da superare – il record precedente era stato realizzato, invece, sotto il pelo dell’acqua – in questo modo è stato più faticoso raggiungere e mantenere la posizione. Per i due apneisti, inoltre, non è stato semplice riuscire a mantenere la concentrazione attorniati da squali, trigoni e razze. Pensate un po’ a come sarebbe per voi baciarsi in questa situazione!

    Prima di scendere in vasca Ilaria e Mike si sono preparati al record con oltre 15 minuti di particolari esercizi di respirazione e di apnea di superficie in modo da trovare la giusta concentrazione per affrontare la prova. Ma ad occhio e croce non dovrebbe trattarsi di esercitazioni troppo sgradevoli tanto più che la scienza ha dimostrato che baciarsi fa bene oltre a rappresentare un piacevole diversivo…

    Ilaria Bonin il 13 giugno scorso ha partecipato trionfalmente ai Campionati Italiani di Apnea 2011, conquistando il nuovo record mondiale Cmas in dinamica con la distanza 205,44 metri ma è anche salita sul gradino più alto del podio nelle diverse specialità.

    Il suo partner sportivo Mike Maric è considerato il re della monopinna per la sua capacità di movimento sott’acqua che nessuno è mai riuscito ad eguagliare.

    Che dire! Bravi! Non si tratterà di un bacio d’amore, ma sono stati in grado di farci sognare lo stesso, non credete?