Calo del desiderio: le alternative al viagra per uomo e donna

da , il

    Calo del desiderio: le alternative al viagra per uomo e donna

    Sono molte le coppie che a causa del ritmo frenetico della vita, delle preoccupazioni economiche e sul lavoro e della monotonia vivono fasi di calo del desiderio. Il problema, al contrario di quanto alcune persone pensano, non è di natura esclusivamente maschile. Se negli ultimi mesi vi siete inventate troppi ‘mal di testa’ forse dovete considerare seriamente la situazione. Niente di irrisolvibile: se gli uomini hanno il viagra per le donne esistono appositi farmaci contro il calo del desiderio che hanno fatto registrare nei test buoni risultati.

    Il primo passo importante da fare è quindi proprio quello di riconoscere questo disagio e di affrontarlo con serenità. Flibanserin è un farmaco studiato per le donne ancora in fase sperimentazione: finora però la metà delle donne sulle quali è stato testato hanno ammesso di aver riscontrato dei miglioramenti, oltre ad una situazione generale di maggior benessere. Novità interessanti in materia riguardano anche il genere maschile: da pochi mesi è arrivata in commercio tradamix, una pillola a base di estratti naturali capace di riattivare la funzione erettile. A differenza del viagra la pillola non va assunta ‘all’occorenza’ ma ingerita con costanza, una volta al giorno per circa 2 mesi. Se invece cercate una soluzione del tutto naturale potete usare il viapro. Quest’ultimo è l’alternativa meno conosciuta del viagra a base di erbe e corna di cervo. Al suo interno ci sono esattamente 22 diverse specialità di estratti esotici: pur essendo naturale però è comunque sconsigliato l’uso a chi soffre di problemi di cuore. Che ne pensate: il viagra è acqua passata?