Cambiare per amore: 6 motivi per non farlo

da , il

    cambiare-per-amore

    Cambiare per amore, un’abitudine che abbiamo tutti, perlomeno all’inizio di una relazione, quando le farfalle nella pancia (più che il sentimento puro) ci danno la carica giusta per fare piazza pulita di passati scomodi, ex, e qualche volta persino amici e hobby. Il problema è che spesso non eliminiamo solo le cose che non ci corrispondono più, ma anche le caratteristiche che ci appartengono davvero. Ergo, in nome dell’amore annulliamo noi stesse finendo per pentircene troppo tardi. Perché sé è amore, quello vero, il mutamento non è obbligatorio o forzato, ma una parte naturale del percorso. Ecco allora 6 motivi per non farlo.

    la-verita-verra-a-galla

    Prima o poi la verità verrà a galla

    E quando succederà, e non ci sono dubbi che questo accada, ti sentirai profondamente delusa: da te stessa, dalla relazione, probabilmente anche da lui. Ma difficilmente capirai il perché, eccetto che tu non faccia un po’ di autoanalisi sincera.

    frustrata

    Ti sentirai frustrata

    Se in un primo momento cambiare personalità ti permetterà di ottenere i risultati sperati, per esempio conquistarlo, in un secondo tempo accumulerai frustrazione e una sensazione di disagio e malinconia. Tutto, nella relazione, ti sembrerà andare per il verso sbagliato.

    essere-se-stesse

    Essere se stesse è meglio

    Ognuno di noi è un individuo unico e speciale, dimenticarsene è un grave errore perché si rischia di lasciarsi travolgere da un ego smisurato, che più cresce, più desidera nutrimento, fino ad annientarci.

    Scopri perchè essere se stesse in amore è meglio

    vorrai-che-cambi-anche-lui

    Pretenderai che lui faccia lo stesso

    Magari in un primo momento no, concentrata come sarai a compiacerlo, ma prima o poi, avendo rinunciato a te stessa, pretenderai che lui faccia lo stesso. Un gioco pericoloso che alla lunga distrugge la coppia.

    ti-pentirai

    Ti pentirai di aver rinunciato alle tue esigenze

    Cambiare per amore comporta inevitabilmente la rinuncia a tante cose, non solo materiali, ma anche a parti di noi stesse che sarebbe importante preservare. Non appena la relazione avrà fine, o inizierà ad accusare i primi acciacchi, ecco che il pentimento si affaccerà prepotentemente nei tuoi pensieri.

    non-ne-vale-la-pena

    Non ne vale la pena

    Ma davvero vogliamo accanto un uomo che ci ama per quello che non siamo? Se siamo alla ricerca dell’anima gemella, ricordiamoci che la persona giusta non ci chiederebbe mai di cambiare la nostra personalità in nome di un ideale assurdo.