Capire gli uomini: la top five degli errori di valutazione delle donne

da , il

    Capire gli uomini: la top five degli errori di valutazione delle donne

    Noi donne spesso siamo capaci di elucubrare, rivisitare, quindi reinterpretare pensieri nati dalla semplice mente maschile, commettendo grossolani errori di valutazione. E’ noto che le donne abbiano un’attività celebrare decisamente più fruttuosa di quella maschile, sono in grado di pronunciare il doppio delle parole di un uomo nell’arco di una sola giornata. L’errore madre che commettiamo è quello di valutare il pensiero maschile secondo un metro di giudizio e di valutazione tutto femminile. Quali sono gli argomenti che maggiormente ci trascinano in trappola e non ci consentono di capire gli uomini?

    Vediamo insieme la top five degli errori di valutazione più comuni, che la maggior parte delle donne commette, almeno una volta nella vita.

    1 ‘Se è geloso degli altri ragazzi è monogamo’. Niente di più falso! Quando un uomo è geloso spesso dipende dal grado di machismo da cui è affetto, ciò lo condurrà a ritenere la sua donna alla stregua di una mera proprietà…come un motorino o una macchina. Quando il vostro compagno vi interroga come se fosse un poliziotto, vi fa autentiche scenate napoletane in mezzo agli amici, in realtà è più facile che lo faccia per segnare il territorio oppure perché riflette su di voi il modo poco pulito e corretto di vivere che lui stesso ha. In parole povere: è più facile che vi aggredisca accusandovi di avere l’amante, perché il primo ad averla è lui!

    2 ’Dietro alle sue parole si nasconde una verità’. Ecco, partite dal presupposto che la forma mentis maschile è piuttosto semplice e razionale: se il vostro lui vi esprime un concetto è probabile che sia semplicemente quello. Sono rari gli uomini che vivono di significati nascosti, che includono tra le righe verità piccanti. La maggior parte non nasconde nulla dietro alle parole. Questo appartiene solitamente alla forma mentis femminile. Non concordate?

    3 ’Se ha messo –mi piace- su una pagina di un’altra è perché è la sua amante’. Adesso, non trascendiamo immediatamente! E’ possibile che un semplice –I like- significhi soltanto che gli piace quel commento o quella foto, non significa che se la stia portando a letto! Valutate i fatti con razionalità: se questo è l’ulteriore indizio che va ad aggiungersi a tutta un’altra serie di segnali allora siamo d’accordo, altrimenti si tratterà di una semplice opinione circoscritta.

    4 ‘Gli uomini pensano che le donne sicure siano sexy’. In parte è vero, gli uomini credono che una donna molto sicura di sé, audace sia sensuale ma attenzione, l’uomo vuole sempre rimanere la parte dominante. Anche se a tutti gli uomini di oggi piace essere corteggiati e amano che la propria donna prenda l’iniziativa, questo non vuol dire che vogliono che accada sempre! Loro devono sentirsi comunque i possessori del comando e la donna deve comunque sempre conservare quel pizzico di fragilità che rende gli uomini molto più sicuri.

    5 ’Non parla di certi argomenti, quindi non ci tiene’. Errore enorme! Non crediate che se un uomo non vi parla di un dato argomento è perché non gli interessa, tutt’altro! Spesso i maschi non sono capaci di esprimere la propria sofferenza o preoccupazione, preferiscono trovare una soluzione razionale al problema e se non c’è, spesso vanno in tilt. Spetta a noi donne, decisamente più sensibili ed intuitive, capire cosa sta bollendo in pentola e tentare, nella maniera più adatta ed indolore, di tirare fuori l’argomento e le sue emozioni, facendolo sentire a suo agio.

    Siamo certe che tutte voi, vi sarete riconosciute almeno in uno di questi errori epocali. Capire gli uomini non è semplice e ciò ci accomuna con loro che di noi, dicono la medesima cosa.

    Si tratta quindi sempe di raddrizzare le orecchie ed aguzzare l’ingegno per cogliere le sottili sfumature che caratterizzano l’altra persona.

    L’amore è innanzitutto pazienza e volontà di rimanere insieme nonostante tutto.