Cerchi l’anima gemella online? Attenta alle truffe

da , il

    Cerchi l’anima gemella online? Attenta alle truffe

    Una volta l’amore si cercava dentro un bar: una gonna un po’ più corta, un cocktail sorseggiato in maniera sensuale, un incrocio di sguardi e il gioco era fatto. Preistoria. Oggi, l’amore si cerca on line, attraverso i siti di dating. Ma le nuove frontiere del corteggiamento sono tutt’altro che sicure.

    Sono molte le donne truffate da presunti innamorati, che alla fine, oltre a spezzare il cuore delle malcapitate, riescono a sottrarre loro parecchi quattrini.

    Oltre alle statistiche, a confermare i pericoli insiti nelle frequentazioni on line è uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Leicester, nel Regno Unito. Secondo la professoressa Monica Whitty, coordinatrice della ricerca, i truffatori on line hanno tutti più o meno le stesse caratteristiche e lo stesso modus operandi. Si presentano in modo accattivante, fornendo generalità rigorosamente false – spesso utilizzano foto di modelli o ufficiali dell’esercito o rubano l’identità di qualcun altro, ovviamente bello. Così lanciano l’esca. La vittima, una volta abboccata, non esiterà a intrecciare col tipo una relazione virtuale, che man mano che passano i giorni tenderà a divenire sempre più intima. Solo dopo qualche tempo, il truffatore si farà avanti, sicuro di poter contare sulla piena fiducia della donna che fin dal primo istante ha inteso raggirare. Il metodo più utilizzato è quello di chiedere aiuto per qualcosa. Un aiuto in denaro ovviamente, che difficilmente la concupita negherà.

    I nostri dati suggeriscono che il numero delle vittime di questo crimine relativamente nuovo è molto superiore a quella registrata negli incidenti. Confermano i sospetti delle forze dell’ordine che si tratti di un crimine sottostimato e di conseguenza più grave di quanto si pensasse prima – sottolinea la professoressa Whitty – Questo è motivo di preoccupazione non solo perché le persone stanno perdendo grosse somme di denaro a causa di questi criminali, ma anche per l’impatto psicologico vissuto dalle vittime. E’ nostra opinione che il trauma causato da questo tipo di truffa sia peggio di ogni altra, a causa del doppio colpo: la perdita di denaro e della relazione d’amore‘.