Chiedere scusa, come farlo nel migliore dei modi

da , il

    Chiedere scusa, come farlo nel migliore dei modi

    Diciamoci la verità una delle cose che proprio non possiamo dire di non capire è quando è il momento di chiedere scusa. Abbiamo urlato talmente tanto che non ricordiamo neanche più dove era nata la discussione? Abbiamo fatto una cosa senza pensare che forse a lui proprio non sarebbe andata giù? Bastava farlo con un po’ più di stile e forse non avremmo creato quel guazzabuglio? Quello che però spesso ci riaffiora alla mente sono pensieri del tipo ‘Però lui poteva anche capirlo prima’ oppure ‘Anche lui di certo non ci avrebbe pensato’ ed infine ‘Perchè devo chiedere scusa, lui non lo fa mai’. A volte però sarebbe meglio darsi un pizzico sulla pancia e provare a dire quella parola magica ‘Scusa’, ma come e quando farlo?

    Una volta vi abbiamo detto che chiedere scusa ad una donna le farebbe bene al cuore, è vero, quando un partner si rende conto di quello che ha fatto, dopo un litigio magari e vi chiama sincero per chiedervi scusa, di certo vi sentirete alleggerite, un po’ più felici. Perchè non provare a farlo anche noi? Perchè le scuse abbiano effetto, siano credute e comprese devono però essere fatte seguendo alcune piccole regole. Eccole di seguito.

    - Sincerità: una delle cose fondamentali per chiedere scusa è prima di tutto essere sincere con noi stesse e poi con il nostro partner nel momento in cui chiederemo scusa. Ci stiamo aprendo del tutto a lui, stiamo ammettendo un errore, non facciamolo appigliandoci a giustificazioni false, diciamo la verità, se avremo deciso di scusarci sarà perchè la può conoscere, altrimenti meglio continuare a tacere.

    - Non aspettarsi comprensione all’istante: chiedere scusa ad un uomo non è come farlo ad una donna, l’uomo è solitamente meno comprensivo e anche apparentemente più virile, un po’ sarà felice che avrete capito il vostro sbaglio, non innervositevi per questo, prendetela con ironia, a volte fargli vivere quell’attimo di onnipotenza non è male. Sicuramente però facendo le vostre scuse contribuirete a spegnere la fiamma dell’ira.

    - Non essere recidive: le scuse sono una cosa speciale, un evento che non deve capitare spesso. Se vi capita tante volte di sapere di aver sbagliato, cercate piuttosto di prevenire l’errore, altrimenti finirete per non essere più credibili.

    Infine vi dico che sono cresciuta con una frase che mi ha segnato fino ai 16/17 anni più o meno, forse la conoscete, è questa ‘Amare significa non dover mai dire mi dispiace’, che film era? Love Story del 1970, ma come si può diffondere un concetto del genere? Fortunatamente poi mi sono convinta che forse lo sceneggiatore aveva bevuto un po’ troppo!