Cibi afrodisiaci per un San Valentino piccante

Cibi afrodisiaci per un San Valentino piccante
da in Afrodisiaci, Amore, cibi, San Valentino
Ultimo aggiornamento:
    Cibi afrodisiaci per un San Valentino piccante

    Avete deciso di festeggiare San Valentino preparando una romantica cenetta al vostro amato e non sapete cosa cucinare? Che ne dite di stupirlo servendogli solo piatti afrodisiaci? Quelli che secondo un’antichissima tradizione possiedono delle proprietà in grado di accendere la passione.

    I cibi afrodisiaci accrescerebbero la potenza sessuale stimolando il desiderio poiché più energetici rispetto agli altri. Ma quali sono? Vediamo di scoprirlo insieme.

    Straordinarie proprietà afrodisiache sono riconosciute ad alcune spezie orientali, prime fra tutte lo zenzero noto anche come ‘viagra orientale‘ e lo zafferano. Ci sono poi alcune erbe energetiche come il ginseng e il ginko biloba che provocano un effetto stimolante sul sistema nervoso, e quindi anche sulla libido. Una spezia di casa nostra a cui sono riconosciute le medesime proprietà, anzi che è considerato l’afrodisiaco per eccellenza è il peperoncino. Oltre alla tradizione è la scienza che gli tributa le note proprietà che sono quelle di aumentare la vasodilatazione periferica, favorire l’afflusso del sangue ai genitali e stimolare così il desiderio. Non potete, quindi, trascurarlo per condire i vostri piatti!
    Ad alimentare l’appetito sessuale ci pensano anche alcuni frutti come l’avocado, denominato ‘l’albero testicolo‘ dagli antichi Aztechi per via della sua curiosa forma, il fico, che i Greci utilizzavano durante i riti propiziatori aventi per oggetto il sesso, il melograno che aumenterebbe il livello di testosterone e quindi l’eccitazione. Potreste mangiarli insieme magari davanti al camino accesso, come antipasto o magari a fine cena…
    Anche alcuni ortaggi come il sedano, l’asparago e il tartufo aumentano il desiderio.

    L’effetto afrodisiaco del tartufo è legato più che altro al suo odore, intenso, che funge da elemento di attrazione verso l’altro sesso.
    Se poi avete proprio deciso di esagerare potreste cucinare molluschi e ostriche, accompagnati da del caviale. Quest’ultimo, ricco di zinco, favorisce la produzione di sperma.
    Il tutto ovviamente andrebbe annaffiato da una bottiglia di buon vino, ma non esagerate o rischierete di vanificare l’effetto prodotto dai cibi o da un ottimo elisir d’amore preparato con le vostre manine!

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AfrodisiaciAmorecibiSan Valentino
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI