Come capire un uomo? Scopri cosa mangia

da , il

    Come capire un uomo? Scopri cosa mangia

    Come scoprire al più presto che tipo di uomo abbiamo davanti? E’ carino, gentile ci stiamo uscendo da qualche settimana ma ancora non abbiamo capito realmente che tipo di uomo sia? Se vogliamo davvero capire chi è questo essere maschile con cui stiamo flirtando da giorni non dobbiamo che dare un occhio alla sua cucina o a quello che mangia. Fatti invitare a cena a casa sua e fai una vera e propria ispezione di tutto quello che ha da mangiare ce lo rivela Babe Scott, l’autrice del libro ‘Delicious Dating’, dopo aver intervistato più di 200 uomini è riuscita a capire che dietro ogni pietanza c’è un tipo diverso di uomo. Vediamo dopo il salto chi si nasconde dietro … un piatto di patatine fritte.

    Ecco allora come possiamo classificare un uomo anche solo dando uno sguardo attento a quello che tiene nella sua dispensa.

    L’uomo cultore di grassi saturi

    Snack salati, precotti da friggere e cibi congelati tra il frigo e la dispensa? Attenzione, hai davanti un uomo da fast food, uno di quelli che ama strafogarsi di schifezze, basta che qualcuno gli abbia detto che non sono ufficialmente velenose. Se pensi di passare una sera romantica con lui sappi che ti proporrà una pizza davanti la televisione e se fosse domenica potrebbe anche sintonizzarsi sulla partita.

    L’uomo avventuriero

    Cibi strani, esotici, liquori ricercati sempre legati a terre lontane, quest’uomo è un amante dei viaggi, delle scoperte. Una cena con lui potrà essere una grande sorpresa. Se non hai paura di avventurarti in ‘sapori’ nuovi, questo è l’uomo che fa per te.

    L’uomo bistecca e patate

    Un tipo che ama la carne, quella al sangue e che ti proporrà sempre questo con contorno di patate. Uno di quelli che ha il suo piatto collaudato, che sa come si cucina la carne ma sa fare solo quello. Ama l’abbondanza e la carnalità anche fisica. Il vantaggio di trovare un uomo così è sicuramente la genuinità. Magari non sarà molto ‘piccante’, ma sicuramente è affidabile.

    L’uomo a cinque stelle

    Quello che pur di sedurti ti proporrebbe l’impossibile. Non ha una dispensa ben definita, diverse pietanze tra il ricercato e il non mostrano il suo passato da seduttore. Va sul sicuro: tartufi e champagne. Ricordate è un seduttore e questo tipo di uomini spesso amano fare solo questo poi vi abbandoneranno per un’altra preda. Finché sarai perfetta andrai bene ma poi …

    L’uomo carbo-fobico

    Tiene alla linea più di tutto, rinuncia con tranquillità a tutti i tipi di dolci o farinacei, si guarda spesso allo specchio. Nella sua dispensa ci saranno cereali e integratori di ogni tipo. Cosa mangerete con lui? Un menu a base di alimenti ipocalorici e a basso contenuto di grassi, come pesce alla griglia, pollo con verdure al vapore o insalata. Se hai lo stesso approccio con il cibo allora buttati pure.

    L’uomo finto esperto

    Apparentemente sa tutto sui vini migliori, le carni migliori, il pesce migliore, l’olio migliore ed è anche convinto di essere un re ai fornelli. Se gli chiederai di cenare fuori, ti porterà di certo nel posto – a detta di lui – migliore. Approfondendo però sarà tutto fumo e niente arrosto. La sua dispensa? Quasi vuota, tutte chiacchiere.

    L’uomo sensuale

    Curioso, assaporatore, sente i profumi, ama toccare la frutta che compra, un vero fissato. E’ però davvero appassionato al cibo, ama i piatti cotti lentamente e la pasta fresca. Ti porterà in un ristorante a conduzione familiare, con lui potrai di certo assaporare ricette nuove e gustose. Nella sua dispensa troverai una ricca collezione di mosstarde e marmellate di ogni genere. Se ti piace la pasta e non temi di mettere su qualche chilo, questo è l’uomo per te.

    Il gigolo

    Un po’ come il finto esperto è tutto fumo e niente arrosto, mangia, ama mangiare ma non gli interessa condividere con te il piacere di farlo. Al momento di pagare il conto sarà sempre quello che guarderà fuori la finestra un po’ indifferente. Aspetta che sia tu a mettere per prima la mano al portafogli. Un vero uomo da una botta e via. Cerchi questo?

    L’uomo purista

    Eco consapevole fino all’osso, un uomo fissato con tutto quello che mangia, si informa da dove viene, chi lo ha prodotto e che viaggi ha fatto prima di arrivare nel suo frigo. Avrà molto da insegnare ma alla fine qualche vizietto però non ci starebbe neanche troppo male, non trovi?

    L’uomo salatino

    E’ l’uomo da aperitivo, sceglie sempre cibi privi di nutrimento, ama i bar e poco i ristoranti, ama sedersi appollaiato su di uno sgabello piuttosto che stare ore seduto ad un tavolo da pranzo a pasteggiare un buon vino con del formaggio. Ti offrirà degli ottimi vodka tonic, ce la farai a sopravvivere solo di alcol?