Come conquistare un ragazzo a scuola

Come conquistare un ragazzo a scuola
da in Amore, Consigli amore, How To
Ultimo aggiornamento:
    Come conquistare un ragazzo a scuola

    Come conquistare un ragazzo a scuola? Capita a tutte di prendersi una cotta per qualche compagno di classe, per un rappresentante o un ragazzo di un’altra sezione e se nel primo caso è più facile interagire perché ci sono maggiori occasioni di incontro, negli altri può risultare piuttosto imbarazzante. Ecco alcuni consigli per superare la timidezza e lanciargli i segnali giusti.

    Prima cosa da fare è verificare se il ragazzo che ti piace ha amici in comune con te o magari se qualche tuo compagno di classe lo conosce. In tal caso puoi chiedere aiuto dicendo loro di fargli intuire qualcosa sul tuo interesse, evitando possibilmente di essere troppo diretti, a meno che a te vada bene così.

    Non è necessario improvvisarsi stalker, anche perché rischieresti di mettergli paura, ma ogni tanto, quando lo incroci nei corridoi o durante la pausa, lanciagli qualche occhiata, tanto per fargli capire che provi un interesse e per verificare come reagisce. Ma occhio, non tutti i ragazzi fanno subito dopo la prima mossa, anche perché molti a dispetto dell’apparenza sono dei timidoni.

    Nessun amico in comune? No problem, puoi sempre provare a fare amicizia con i suoi compagni di classe, cominciando a frequentarne qualcuno. In questo modo, se avrai pazienza, potrebbero arrivare da sè delle occasioni di incontro.

    Se te la senti di attaccare bottone, beh, perché non farlo. Oggigiorno, per fortuna, tanti tabù sono stati superati e anche una ragazza può fare il primo passo.

    Buttati, se va male passerai oltre. Non è la fine del mondo!

    Hai la fortuna di averlo in classe o comunque di poterlo vedere spesso perché, a differenza che nelle altre situazioni, avete amici in comune? Qui la cosa cambia e le circostante ti facilitano. Puoi sorridere alle sue battute anche quando non le capisci, interagire con lui più spesso, mostrare interesse per ciò che dice. Insomma, hai davvero tutte le carte per giocartela al meglio.

    Non hai mai pensato di farti aiutare dalle amiche? Anche se non lo conoscono potrebbero avvicinarlo per parlargli e suggerirgli che qualcuna è interessata. Insomma, non importa come, l’importante è che tu chieda il loro supporto, vedrai che funzionerà.

    Se sei timida e non hai coraggio di approcciarlo nella realtà, perché non provi a conquistarlo via chat, su Facebook o con altri mezzi virtuali? Cerca il suo profilo e attacca bottone.

    525

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreConsigli amoreHow To
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI