Come dimenticare un ex che ti ha tradito e ti ha fatto soffrire

Come dimenticare un ex che ti ha tradito e ti ha fatto soffrire? Scopriamo in che modo riuscirci per superare il dolore e la fase di lutto interiore iniziale, che è un momento inevitabile. Perché dimenticare un ex è possibile e adottando qualche suggerimento, sarà ancora più facile.

da , il

    dimenticare un uomo

    Come dimenticare un ex che ti ha tradito e ti ha fatto soffrire? Dopo mesi di tira e molla finalmente vi siete lasciati. Ti ritrovi da sola in casa a domandarti se ce la farai. Renderti conto di essere di nuovo da sola è una presa di coscienza che provoca timore e titubanza. Improvvisamente ti si apre un nuovo ventaglio di possibilità ed attività da intraprendere che per tanto tempo avevi conservato in un cassetto. Ora potrai fare tutto ma tu, invece, ti crucci pensando e ripensando a ciò che è stato. Ma allora come dimenticare un ex che ti ha tradito per vivere in serenità la tua rinnovata solitudine?

    Accetta la fase di lutto interiore

    lutto dopo una separazione

    La fine di una relazione importante o sofferta comporta sempre una fase di lutto interiore ed è bene che questo avvenga. Quindi anziché sforzarti di essere positiva, accetta lo sconforto iniziale, ascoltalo, scopri cos’ha da dirti, lascialo parlare. L’importante è non farlo durare più del dovuto trascinandolo all’infinito e rimuginando sul passato.

    Fai un po’ di auto-analisi

    auto analisi

    Dopo la separazione dall’ex può essere utile fare un po’ di auto-analisi, ma senza esagerare. Pensa a lui e al tradimento in termini costruttivi: quanto ci tenevi davvero alla vostra relazione? Sei certa che lui facesse per te? Il tradimento è stato semplicemente la ciliegina sulla torta di una relazione che non poteva funzionare? Rifletti.

    Concentrati su te stessa

    coltivare-hobby

    Dimenticare un ex non è facile ma quando è finita è finita. Certo, è più semplice a dirsi che a farsi, ma ce la puoi fare. Quando si ritorna ad essere single oltre ad aver perso qualcosa, che si presuppone non fosse più soddisfacente, si apre un mondo nuovo davanti, che magari ai primissimi tempi sfugge. Potrai finalmente concentrarti su te stessa, sul tuo benessere sia fisico che psicologico e questo ti farà enormemente bene.

    Dedicati a passioni che ti coinvolgono

    vestirsi bene

    Chiudere una storia è un po’ come smettere di fumare, durante i primi tempi ti sembra strano non ricevere la solita chiamata o non avere una persona a cui confidare le tue esperienze, ma è solo una questione di abitudine. Occupa il tuo tempo facendo altro, anche qui, dedicati alla cura personale, alla bellezza, alla lettura, fai un viaggio, guada un film, recupera tutti i rapporti che avevi perso di vista. Si tratta solo di avere un po’ di pazienza.

    Elabora la sofferenza

    elaborare la sofferenze

    Sarà inevitabile avere dei momenti di malinconia e di tristezza, la reazione che ti verrà più spontanea sarà quella di chiudere tutti i ricordi in un cassetto e forse per i primi giorni sarà la scelta migliore per non ricadere involontariamente nella storia. Dopo un po’ però rileggere e rivivere quello che hai vissuto potrà aiutarti ad elaborare il tutto, ricorda però mentre riguardi le foto o rileggi i vecchi messaggi di non perdere di vista il motivo per cui la storia si è chiusa.

    Evitalo

    evitare ex

    Se hai deciso di chiudere definitivamente la storia con l’ex, evita di vederlo, di sentirlo e di messaggiarlo. Sarà complicato, magari avete degli amici in comune, ma fai in modo di non vederlo, cerca anched i non chiedere troppo di lui perchè potresti partire con pensieri strani e malinconici. Ricorda ‘lontano dagli occhi, lontano dal cuore‘.

    Esci con altri

    distrarsi

    Quest’ultimo consiglio non vuole essere un’incitazione a trovare subito un altro, ciò non toglie che frequentare altri ragazzi ti possa far svagare e aiutare anche a ritrovare te stessa, riscoprendo degli aspetti fisici e del tuo carattere che avevi probabilmente messo da parte. A volte succede, soprattutto quando si è coinvolte in rapporti di coppia difficili. In bocca al lupo e … divertiti!