Come restare amici dopo una relazione: 10 consigli

da , il

    restare-amici-dopo-una-relazione

    Come restare amici dopo una relazione? Come riuscire ad andare d’amore e d’accordo con il proprio ex dopo la rottura? Passare da una relazione amorosa a un’amicizia non è così automatico perché prima di farlo è fondamentale superare il trauma della separazione e imparare a rispettare l’altro senza caricarlo di aspettative, rischio molto frequente tra ex! Ma come fare? Ecco 10 consigli utili per riuscirci.

    superare-il-dolore-della-separazione

    Superare il dolore della separazione

    Se il trauma della separazione aleggia ancora nell’aria, è meglio posticipare qualunque mossa. Per costruire un’amicizia serena e sincera occorrono basi solide, il dolore prima o poi si riverserebbe sul nuovo rapporto.

    Scopri come superare una delusione d’amore

    mantenere-le-distanze

    Mantenere le distanze almeno per un po’

    Difficile che un’amicizia tra ex sbocci subito dopo la separazione, soprattutto se uno dei due partner era particolarmente coinvolto dal punto di vista sentimentale. Meglio allontanarsi almeno per un po’, tanto per allentare la tensione.

    volere-il-suo-bene

    Volere il suo bene

    Un’amicizia sincera si basa su sentimenti amorevoli, non certo sull’odio. Volere il suo bene è fondamentale per riuscire a viverlo serenamente nel nuovo ruolo di amico. Si rischia altrimenti di cadere in un vortice di negatività.

    rispettare-i-suoi-spazi

    Rispettare i suoi spazi

    Il rispetto dei suoi spazi è un’altra componente fondamentale, spesso sottovalutata. Lui non è un oggetto di nostra proprietà e a dire il vero non lo è mai stato, impariamo quindi a lasciarlo libero di fare ed essere quello che è.

    liberare-le-emozioni-negative

    Liberare le emozioni negative

    La separazione porta spesso con sé risentimento, desiderio di vendetta, rabbia, emozioni che scemano nel corso del tempo. Lasciatele libere di esprimersi perché solo sfogandole sarà possibile tornare alla normalità e vagliare la possibilità di un’amicizia.

    chiedersi-perchè-si-desidera-la-sua-amicizia

    Chiedersi perché si desidera la sua amicizia

    Sembra un passo scontato o inutile, in realtà per costruire un rapporto di amicizia sereno è fondamentale comprendere le ragioni che ci spingono in questa direzione. Teniamo davvero alla sua persona o speriamo di riconquistarlo?

    accettare-che-avrà-altre-relazioni

    Accettare che avrà altre relazioni

    Anche se in un primo momento la sola idea mette ansia, è importante convincersi che prima o poi accadrà. E allora dovremo per forza accettare la new entry! Siamo davvero disposte a farlo? Se teniamo alla sua amicizia la risposta sarà affermativa.

    scacciare-i-sensi-di-colpa

    Scacciare i sensi di colpa

    Un rapporto di amicizia con l’ex presuppone sentimenti cristallini che non devono minimamente contemplare sensi di colpa per la passata relazione o nostalgie di alcun genere. E’ importante che l’ex sia solo un amico, niente di più.

    non-desiderarlo

    Non desiderarlo

    Stringere amicizia con lui nella speranza illusoria di riconquistarlo porta solo guai. Gelosie, risentimenti, parole non dette prima o poi verranno allo scoperto facendovi passare per persone meschine e subdole.

    Scopri perchè gli uomini digeriscono più facilmente le rotture

    non-pensare-al-passato

    Non pensare al passato

    Se si decide di volerlo come amico, è estremamente importante riuscire a staccarsi dal passato. I ricordi della relazione vanno allontanati ma se ciò non fosse possibile, evidentemente non è il caso di intraprendere questa strada.