Conquistare un uomo: esistono cinque modi diversi di flirtare

da , il

    Conquistare un uomo: esistono cinque modi diversi di flirtare

    Flirtare, conquistare, fare la civetta, in quanti modi diversi si può dire! Ma si può fare anche in tanti modi diversi, cinque per la precisione, come ha stabilito una ricerca effettuata dai ricercatori della University of Kansas, guidati dal Dr. Jeffrey Hall. Il team, dopo aver passato al setaccio svariate centinaia di intervistati ed aver accuratamente analizzato le loro vicende amorose e i loro modi di corteggiare, è pervenuto alla conclusione che i modi di flirtare sono cinque: c’è il flirt fisico, quello tradizionale, quello gentile, quello sincero ed infine quello scherzoso. Il risultato più sorprendente della ricerca è stato aver scoperto che non c’è differenza tra i ‘flirter’ maschi e femmine di ogni tipologia.

    Vediamo nel dettaglio questi metodi di corteggiamento.

    Flirt fisico

    Chi appartiene a questa categoria non si vergogna nell’esprimere l’interesse sessuale verso la propria ‘preda’; entra inoltre a capofitto nella relazione e vive una forte connessione emotiva e sessuale.

    Flirt tradizionale

    Sono quelli dei buoni vecchi valori, gli introversi, probabilmente più donne che uomini; proprio le appartenenti al gentil sesso hanno serie difficoltà a farsi notare da un uomo e non si trovano a loro agio nelle vesti di corteggiatrici.

    Flirt gentile

    Approccio legato prettamente all’interesse provato verso la persona, senza alcun coinvolgimento sessuale, almeno all’inizio. Questi individui impiegano molto tempo prima di lasciarsi andare, ma quando lo fanno i rapporti che instaurano sono duraturi e sensati.

    Flirt sincero

    Qui entrano in gioco i paladini della sincerità, appunto. Loro si mostrano per quello che sono e vogliono avere chiare le idee sulla persona con cui stanno instaurando un rapporto; questa categoria vede prevalere in numero le donne.

    Flirt scherzoso

    Quelli che lo fanno quasi per gioco, più per appagare se stessi che per avere una relazione serie e duratura. Approcciare una persona, flirtare con lei e conquistarla rappresenta il loro obiettivo, l’appagamento della propria autostima. L’amore è solo un danno collaterale. I flirter di questo tipo solitamente vivono storie brevi e poco intense.

    E voi? Che flirter siete?