Conquistare un uomo in palestra: consigli ed errori da evitare

da , il

    Conquistare un uomo in palestra: consigli ed errori da evitare

    La palestra è un must per chi vuole tenersi in forma in inverno in città ma è diventata anche uno dei luoghi dove è più facile conoscere persone nuove che hanno almeno un interesse in comune. Avete visto un tipo interessante in sala pesi? Ecco qualche dritta di seduzione per un successo assicurato. Conquistare un uomo in palestra infatti richiede una serie di attenzioni specifiche: non abbiamo trucco o tacchi alti ad aiutarci e probabilmente lui ci vedrà sudate e spettinate quindi dobbiamo limitare i danni e giocare bene le nostre carte.

    L’abbigliamento è importante: ovviamente sarà sportivo (evitate di diventare ridicole con vestiti fuori luogo) ma questo non significa che non possa essere sexy. Ci sono linee di moda sportive. Sottolineate con lo stile d’abbigliamento i vostri punti di forza: non ai top troppo corti se avete un po’ di pancetta o ai pantaloni troppo attillati se avete i fianchi pronunciati. In ogni caso curate il dettaglio ed evitate un look sciatto o tutone extra large. Cercate di fare di fronte a lui gli esercizi che mettono in risalto i vostri punti forti ad esempio glutei o seno: tutto però deve apparire naturale e non forzato. Mentre vi allenate se vi guarda accennate un sorriso timido ma compiacente. Assolutamente vietati mp3 o cuffie che possono dare l’idea che non avete molta voglia di comunicare. Se lui si avvicina cercate di essere spontanee: se invece è timido e vi guarda ma non si smuove avvicinatevi voi. Attenzione però a non usare frasi banali o tecniche di rimorchio reimpostate: basta una semplice scusa per attaccare bottone, ad esempio potete fingere di non sapere usare bene un apparecchio e chiedere informazione a lui. Ultimo consiglio ma per noi donne forse non c’è neppure bisogno di specificare: non dimenticate di usare il deodorante!