Crisi di coppia: quando il problema è economico

da , il

    Crisi di coppia: quando il problema è economico

    Mentire al proprio partner sui soldi spesi o su quelli guadagnati, nella maggior parte dei casi, può sfociare in una vera e propria crisi di coppia.

    E’ quanto emerge da uno studio dell’agenzia americana Harris Interactive Poll secondo cui il 31% delle coppie americane, in cui entrambi i partner lavorano, mente sulla propria situazione finanziaria.

    Secondo la ricerca, ciascuno dei due partner non solo mentirebbe su quanto guadagna effettivamente, ma arriverebbe addirittura a nascondere il denaro o le spese fatte. Questo atteggiamento alla lunga rischia di aprire una crisi di coppia che non di rado finisce con una separazione.

    Perché avviene ciò? Perché l’infedeltà finanziaria al pari di quella sessuale viene vissuta da chi la subisce come una clamorosa mancanza di rispetto nei confronti della fiducia che è stata riposta nel partner. Negli Usa sono tantissime le coppie in crisi a causa delle scappatelle finanziarie, tanto che la financial infidelity, come racconta la terapista di coppia newyorkese Bonnie Eaker Weil in un suo libro, sta diventando una causa significativa di divorzio.

    Secondo il sito Gleeden.com, anche in Italia il fenomeno della infedeltà finanziaria è abbastanza diffuso e soprattutto le donne non rivelano tutto ciò che riguarda la propria vita finanziaria al partner. Molto spesso le bugie vengono considerate piccole, come ad esempio dire che un oggetto è stato acquistato perché era in saldo o ad un prezzo speciale. Ma c’è addirittura chi arriva a celare al partner il proprio estratto conto o il fatto di avere un’altra carta di credito non ufficiale.

    Proprio per il fatto che l’infedeltà finanziaria può determinare una crisi di coppia grave e dalle conseguenze imprevedibili sarebbe bene non lasciarsi prendere troppo la mano e autoregolarsi sulle menzogne, vale a dire: mentire sul prezzo di un paio di scarpe può essere considerato un peccato veniale, ma aprire conti in banca all’insaputa del partner o occultare denaro a qualsiasi livello sarebbero cose da evitare se si vuole salvaguardare la fiducia all’interno della coppia.