Donne e amore, le mestruazioni non sono una scusa

da , il

    Donne e amore, le mestruazioni non sono una scusa

    Film e barzellette sottolineano come spesso le donne usano il malessere pre-mestruale come scusa per sottrarsi al piacere, dovere, sotto le lenzuola, un capriccio esattamente a pari merito dell’oramai famoso mal di testa, ma a quanto pare un recente studio autorizza il genere femminile ad usare questa condizione definendo il momento come malessere medico. Lo studio, effettuato nel Regno Unito, ha dimostrato che nove donne su dieci soffrono di sindrome pre-mestruale e tutte evitano rapporti sessuali con il proprio partner prima e durante il ciclo.

    Secondo il Dottor Michael Dooley, della clinica Poundbury di Londra, i giorni che precedono l’inizio delle mestruazioni possono avere un considerevole effetto sulla vita sociale e professionale della donna, sembra addirittura che il suo massimo livello di disturbo sia stato usato come motivazione per difendere una donna accusata di omicidio. Uomini fate molta attenzione.

    Portata agli estremi la sindrome pre mestruale porta a tentativi di suicidio, per questo oggi viene analizzata con attenzione differente rispetto a ieri ed è ritenuta degna di maggiore considerazione, nel campo medico, sotto le lenzuola credo che ancora venga vissuta con estremo sospetto dall’uomo.

    I medici ritengono che i cambiamenti ormonali siano alla base dei sintomi, sintomi che includono l’aggressività, depressione, gonfiore, stanchezza, tenerezza e desiderio incessante di cibo. Non male per una condizione ritenuta normale dalla società.