Donne italiane: più sicure e disinibite dopo i 40 anni

da , il

    Donne italiane: più sicure e disinibite dopo i 40 anni

    Le donne italiane iniziano a sentirsi più audaci, sicure e disinibite dopo i quarant’anni. E’ quanto emerge da un sondaggio, condotto dal sito di incontri extraconiugali Gleeden.com che ha intervistato un campione di 1500 donne di età compresa tra i 40 anni e i 49 anni.

    Il 63% delle donne intervistate ammette di sentirsi più sicura e molto più disinibita dopo aver superato la soglia della quarantina. Per il 49% è la paura che il proprio compagno non accetti il cambiamento che le costringe a non assecondare la voglia di nuove esperienze.

    Oltre la metà delle intervistate, il 52%, dice di essere entrata in un sito di incontri extraconiugali, per aver la possibilità di fare esperienze di trasgressione. Non necessariamente passare dal platonico al reale, ma avere la possibilità di essere altro rispetto a quello che sono state finora.

    Le donne intervistate non hanno nessuna difficoltà ad ammettere che quello che cercano non è un compagno nuovo rispetto a quello hanno già nel loro quotidiano, ma un amante con cui avere un incontro occasionale.

    Il 67% delle donne intervistate dichiara di non essere appagata sessualmente nel proprio matrimonio. La causa? Per il 53% delle donne è la paura di esprimere al partner ufficiale le proprie fantasie. Timore che invece pare superarsi senza troppe difficoltà quando si ha a che fare con un altro uomo.

    Secondo il sondaggio il 74% delle intervistate che hanno avuto o hanno in corso una relazione extraconiugale dichiara di non avere alcuna reticenza nel provare nuove esperienze con una persona con cui non si condivide il quotidiano. Quindi, in conclusione, ciò che contribuisce in maggior misura a rendere insoddisfatte le donne è l’incapacità di esprimersi al cento per cento con il proprio uomo. E se si iniziasse a dialogare di più?! E’ solo un’idea.