Dubbi in amore: come scegliere tra due corteggiatori

da , il

    Dubbi in amore: come scegliere tra due corteggiatori

    La vita sentimentale di noi donne non è sempre facile: ci sono momenti di calma piatta in cui perfino le relazioni sociali di Bridget Jones ci sembrano invidiabili e altre in cui i ragazzi interessanti sembrano piovere dal cielo. Vi è mai capitato di restare sola per un lungo periodo e poi di ritrovarvi improvvisamente tra due fuochi, contesa tra due corteggiatori che per motivazioni diverse vi intrigano? Il cuore in questi casi non è sempre un consigliere affidabile: la confusione può portarci a pensare di essere innamorata di tutti i due.

    Ma sappiamo che nella vita non si possono amare due persone, non contemporaneamente almeno! E del resto tenere il piede in due staffe non è una situazione confortevole per nessuno e può portare a situazioni imbarazzanti. Non c’è via di scampo: non si può tirare la situazione a lungo e bisogna prendere una decisione, sperando che la fortuna ci assista e ci indirizzi verso quello giusto. Inutile aspettare di avere la certezza matematica della propria scelta: non sapremo mai come sarebbero andate le cose diversamente. La soluzione migliore forse è quella di prendersi qualche giorno per riflettere, senza sentire nessuno dei due pretendenti. Chi dei due vi è mancato di più? A chi avete dedicato l’ultimo pensiero prima di addormentarvi? Può essere utile anche chiedere il parere della vostra migliore amica: lei vi conosce bene, sa cosa può rendervi felice e il fatto che non sia coinvolta sentimentalmente in prima persona la rende più obiettiva di quanto non possiate essere voi. In ogni caso non esiste una regola universalmente valida: l’importante è cercare di essere calme e, qualunque sia la scelta, di vedere il bicchiere mezzo pieno e mai mezzo vuoto. Non cadete nell’errore di idealizzare il ragazzo che avete scartato se le cose con il candidato prescelto vanno male. Vorrà dire che per il principe azzurro dovrete aspettare ancora un po’.. Menomale che nell’attesa ci si può consolare con la Nutella!