Due per uno: rinunciare a due amici in cambio dell’amore

da , il

    Due per uno: rinunciare a due amici in cambio dell’amore

    Per amore si fanno sacrifici, questo lo sappiamo già: ma a cosa siete disposte a rinunciare per incontrare l’amore? Una recente indagine anglosassone, della Oxford University, presentata tra lo stupore dei presenti al Science Festival di Birnigham, da Dunbar, studioso di antropologia cognitiva ha illustrato un legame particolare tra nascita di un amore e fine di un’amicizia, anzi di due!

    Secondo questo principio, noto come legge del contrappasso, quando incontriamo la nostra potenziale anima gemella perdiamo inevitabilmente due cari amici. Già qualche tempo fa lo studioso aveva colpito tutti, soprattutto chi vanta centinaia di contati su Facebook, presentando una tabella indicante il limite possibile di amicizie per ogni essere umano corrispondente a 150 persone. In base al suo parere, oltre questa cifra, cuore e cervello non sono più in grado di offrire alcuna attenzione. Ora è ancora lui a mettere in guardia tutti coloro che sono contenti per l’inizio di una nuova storia: il prezzo da pagare è il sacrificio di due amicizie. Le nostre attenzioni vengono infatti concentrate su una sola persona e inevitabilmente due persone sono spazzate via dalla nostra considerazione per mancanza di tempo. Pare quindi che se innamorarsi fa bene al cuore sicuramente nuoce all’amicizia. Se calcoliamo che, sempre secondo questo studio, l’uomo ha in media quattro o cinque amici veri, e la donna al massimo sei amiche strette, perderne due equivale quasi a dimezzare le amicizie più importanti. Resta solo da augurarsi che l’amore sia per tutta la vita altrimenti si rischia davvero di restare soli!