Facebook copia Tinder: nuove funzionalità che ricordano la famosa app di dating per trovare amore e amicizie online

Facebook copia Tinder lanciando nuove funzionalità che ricordano la famosa app di dating per trovare amore e amicizie online. Le funzionalità sono in fase di rodaggio ma nel giro di qualche mese probabilmente saranno disponibili per tutti. Scopriamo di cosa si tratta nello specifico e come funzionerà.

da , il

    Facebook copia Tinder: nuove funzionalità che ricordano la famosa app di dating per trovare amore e amicizie online

    Facebook copia Tinder con nuove funzionalità che ricordano la famosa app di dating per trovare amore e amicizie online. I flirt online sono ormai un classico tant’è che i siti di incontri sono ritenuti da moltissime persone il luogo ideale per conoscere non solo partner occasionali ma anche anime gemelle. Sulla falsariga di Tinder, una delle app più famose in materia di corteggiamento web, Facebook ha deciso di lanciare una funzionalità molto simile, che consentirà agli utenti di darsi al corteggiamento degli amici selezionati dall’algoritmo.

    Trovare l’anima gemella su Facebook

    incontri facebook

    Il dating online piace a giovani e meno giovani perché offre il vantaggio, rispetto agli incontri dal vivo, di fare una scrematura più rapida e “indolore” delle persone che ci interessano. Ed ecco che trovare l’amore con un click diventa un gioco da ragazzi, come hanno dimostrato i tanti siti di incontri online.

    Il successo del corteggiamento virtuale anche per merito di app come Tinder, antesignana del flirt online, ha indotto Facebook a lanciare funzionalità simili, per incoraggiare gli amici della stessa cerchia non solo a scambiare quattro chiacchiere ma anche a flirtare e a darsi appuntamento.

    Come trovare l’amore?

    dating

    Come trovare l’amore su Facebook con questa nuova funzionalità?

    Questo nuovo strumento è ancora in fase di rodaggio, al momento infatti, è disponibile solo per alcuni utenti in Canada e Nuova Zelanda. Il portavoce della compagnia ha dichiarato: «stiamo portando avanti un piccolo test nell’applicazione per facilitare questa opzione»; funzionerà più o meno così: ognuno di noi riceverà una notifica con i profili di alcuni utenti, appartenenti alla propria cerchia, selezionati dal social sulla base di interessi comuni, luogo di residenza e via dicendo.

    Gli inviti potranno essere accolti o rifiutati, esattamente come avviene su Tinder. La comunicazione fra i due utenti avrà inizio solo se entrambi accettano. Chi rifiuta l’incontro rimane anonimo.

    Insomma, Facebook sembra destinato a trasformarsi in un vero e proprio sito di incontri, funzionerà questa nuova avventura?