Fare l’amore, le donne pensano più al cibo

da , il

    Fare l’amore, le donne pensano più al cibo

    Le donne sono davvero creature controverse, pensano poco a fare l’amore e si fanno un sacco di problemi nel mangiare, tanto che secondo un recente sondaggio le donne pensano più al cibo che al sesso. E soprattutto preferiscono non mangiare davanti al loro partner. Ovviamente il genere maschile non si fa alcun riguardo, e oltre ad ingurgitare il cibo senza provare alcuna vergogna, e ci mancherebbe, passa decisamente molto più tempo della giornata a pensare al sesso.

    Il sondaggio ha preso in analisi 5000 persone, tra uomini e donne, un numero consistente ma non eccessivo, il 36% degli uomini ha dichiarato di pensare al sesso ogni mezz’ora, non almeno una volta al giorno, come spesso chiedono sondaggi di questo tipo ma addirittura ogni mezz’ora, mentre è appurato che le donne pensano più alla dieta che al sesso. Incredibile.

    Il 40% delle donne ha dichiarato di sentirsi a disagio nello spogliarsi davanti ai loro partner e oltre 60% preferisce non mangiare davanti a loro, e ancora il 25% delle donne ha dichiarato di pensare al cibo ogni mezz’ora, e ad oggi ci chiediamo se i media stiano influenzando i canoni di bellezza e la vita delle persone.

    I risultati del sondaggio sono abbastanza traumatici, sinceramente che le donne avessero diversi problemi con il loro peso, e più concretamente con il loro aspetto fisico, perchè non ve dubbio alcuno che anche le magre avranno da lamentare qualche dettaglio a loro avviso brutto e inguardabile, era risaputo. Ma che il genere femminile si facesse così tanti problemi verso il cibo tanto da non godersi una sana relazione è davvero sconcertante.

    Il sondaggio non è terminato, il 13% delle donne intervistate ha dichiarato di ordinare meno cibo del necessario quando mangiano fuori, il 15% ammette di mangiare cibo spazzatura in privato, il 10% afferma di mentire. Quindi è probabile che tutti gli studi fatti fino ad oggi sull’alimentazione femminile, compreso questo sondaggio, siano falsi e sballati.