Fare l’amore senza precauzioni e bere alcool sono interdipendenti

da , il

    Fare l’amore senza precauzioni e bere alcool sono interdipendenti

    Fare l’amore senza precauzioni e bere alcool sono interdipendenti, vale a dire che tra i due fenomeni non esiste una semplice correlazione, ma un rapporto di causa ed effetto. Lo apprendiamo da uno studio pubblicato sulla rivista Addiction.

    I ricercatori sono giunti alla conclusione che fare l’amore senza precauzioni e bere alcool sono interdipendenti dopo avere esaminato i dati raccolti da 12 diversi studi condotti sull’argomento e da cui emerge senza dubbio che ad un aumento del livello di alcol nel sangue di 0,1 mg per millilitro corrisponde un incremento della possibilità di lasciarsi andare a rapporti sessuali non protetti del 5%.

    Che tra il fare l’amore senza precauzioni e bere alcool ci fosse un legame molto forte è un fattore noto, ma da qui a dire che tra i due comportamenti esistesse un rapporto causa/effetto e non fossero piuttosto alcuni tratti della personalità – quali il bisogno di sballarsi e abbandonarsi a sensazioni forti – a determinare comportamenti a rischio come eccedere con il consumo di alcol o fare sesso non protetto è stato acclarato solo adesso.

    Ma in che modo il consumo di alcool determinerebbe la volontà di non usare precauzioni nel fare l’amore? Per via del fatto che l’alcool influenza direttamente il processo decisionale, non è un caso se l’incidenza di rapporti sessuali non protetti aumenta con la quantità di alcool consumata: maggiore è la quantità di alcool ingerita, maggiore è la volontà di fare l’amore senza precauzioni.

    Si tratta di una scoperta importante soprattutto in relazione alle implicazioni in termini di prevenzione. Appare, infatti, evidente che ridurre il consumo di alcool aiuterebbe a combattere tutti i rischi connessi al sesso non protetto: gravidanze indesiderate, contagio da Hiv e da altre malattie sessualmente trasmissibili.

    Foto di SoMadd