Felicità. Il segreto è l’amore

da , il

    Felicità. Il segreto è l’amore

    L’Università di Harvard, che di ricerche ne fa in continuazione, questa volta ha scelto di analizzare la cosa più difficile, forse, da studiare: l’origine della felicità. Svolgere una ricerca sul comportamento di 268 studenti, non è cosa da poco, soprattutto perché i tempi difficilmente sono quantificabili.

    In effetti le ricerche sono iniziate un bel po’ di tempo fa, esattamente nel 1938, tanto è vero che tra le persone analizzate è stato riscontrato anche il Presidente degli Stati Uniti John Kennedy. Da questa ricerca, di cui sarà possibile conoscerne i contenuti definitivi solo nel 2040, sono trapelati alcuni risultati che hanno evidenziato che solo chi ama ed è a sua volta corrisposto, che sia un fidanzato, un genitore, un amico o un parente, vive una vita appagata. Ogni due anni, nel corso del tempo, il responsabile della ricerca ha testato le sue cavie facendo compilare loro un questionario con domande relative alla salute fisica e mentale, alla qualità del loro matrimonio, ai figli, carriera, malattie e pensione; ogni cinque anni queste persone, poi, venivano sottoposte ad un check up approfondito; ed ogni quindici anni ad interviste dettagliate. La conclusione a cui sono giunti questi ricercatori è che coloro i quali hanno avuto una famiglia solida alle spalle hanno avuto poi una vita più tranquilla. L’attuale responsabile della ricerca ha affermato che la vera felicità è l’amore.