Fine di un amore: discesa e salita

da , il

    Fine di un amore: discesa e salita

    La fine di un amore è sempre causa di sofferenza, investire su una persona per poi ritrovarsi nuovamente soli è una condizione che fa male, ci si sente rifiutate, non adatte, spesso anche arrabbiate e confuse, ma non buttiamoci troppo giù, diamoci il tempo necessario per elaborare la perdita e poi prepariamoci, nuove avventure ci attendono. Spesso si sente chiedere ‘Quanto dura la sofferenza quando finisce un amore?’, ovviamente è un fattore personale ma alcuni momenti sono comuni a tutte le donne, gli uomini solitamente reagiscono in modo diverso, questo non significa che non soffrano ugualmente.

    La fine corrisponde a un abbandono, il senso di perdita e il vuoto che la persona che si amava lascia è immenso, non vederlo, non sentirlo, aumenta il disagio e di conseguenza non riusciamo a smettere di pensare a lui. Se la vostra relazione è appena terminata cercate di uscire con le amiche, di parlare, raccontare il dolore che state provando, piangete se ne sentite il bisogno avete appena perso l’amore è nel vostro pieno diritto soffrire.

    A un certo punto vi renderete conto che le lacrime si sono quasi esaurite, il dolore un po’ affievolito, e la rabbia quasi svanita come d’incanto, l’unico vero nemico ora è la solitudine, tornare a case e cenare sole non è certo un metodo di guarigione. Quindi uscite, fate, dedicatevi ad altro, incontrate nuove persone, organizzate nuovi incontri. Sembra impossibile, i vostri occhi sono ancora colmi di lacrime, ma a un certo punto ne sentirete il bisogno.

    Avevi dei progetti prima della relazione? Ebbene se li avevi abbandonati per dedicarti alla coppia è giunto il momento di realizzarli, un viaggio, un lavoro, un hobby, essere in due comporta opportunità e anche rinunce, ma nessuno obbliga a rinunciare per sempre. Fate molta atenizione agli ex che ritornano, siete sicure di voler tornare la punto di partenza?

    Probabilmente a questo punto sei riuscita ad accettare la fine della storia, soppesando i pro e i contro e cercando di essere il più razionale possibile, ora puoi iniziare a guardarti attorno, di uomini ne è pieno il mondo e probabilmente il tuo ex ha una lista di difetti lunghissima, indispensabile esorcizzare il suo amore, qualche primo appuntamento in punta di piedi puoi concedertelo, ma non buttarti subito tra le braccia del primo che passa, dagli almeno il tempo di presentarsi a dovere. Sensi di colpa addio.