Fumare fa male all’amore

da , il

    Fumare fa male all’amore

    Fino a poco tempo fa l’immagine più frequente era quella della donna fumatrice e dell’uomo un po’ più purista, le cose oggi però sembrano cambiare. Secondo un recente sondaggio infatti, il gentil sesso sarebbe sempre più propenso ad eliminare un uomo dalla rosa dei pretendenti anche solo perchè fumatore. Gli uomini sembrerebbero essere invece un po’ meno selettivi sul tema sigarette. L’odore di fumo infastidisce e le donne non amerebbero né la puzza né il fatto di vedere il proprio lui dipendente da una cosa così banale!

    Il sondaggio è stato effettuato da un’agenzia specializzata nella ricerca del partner la Club di Eliana Monti, il risultato è stato che ben il 52% delle donne resterebbe alla larga da coloro che hanno il vizio del fumo, mentre solo il 39% degli uomini lo considererebbe un deterrente.

    Come vi dicevo, a parte i danni fisici che il fumo porta con sé e la puzza inconfondibile che hanno i fumatori sugli abiti e non solo, le donne starebbero alla larga da uomini attratti dal fumo, principalmente per la loro inesauribile dipendenza dalla nicotina.

    ‘La maggior parte delle donne preferisce un partner libero dal vizio del fumo – spiega Eliana Monti, fondatrice dell’omonimo club per single – non solo per questioni pratiche come il cattivo odore e i problemi di salute, ma anche perché può rappresentare una forma di dipendenza e debolezza caratteriale poco apprezzata dalla donna di oggi’.

    Dunque sarebbe un fatto di forza caratteriale e non tanto di salute e la famosa frase d’effetto sul fumo sarebbe quindi da modificare in ‘il fumo nuoce gravemente … all’amore‘.