Gelosia femminile: il 20% delle donne cerca indizi sospetti nell’auto del partner

da , il

    Gelosia femminile: il 20% delle donne cerca indizi sospetti nell’auto del partner

    Che finimondo per un capello biondo che stava sul gilè‘ cantava Edoardo Vianello nel lontano 1961 per sbeffeggiare una gelosia femminile cieca, pronta a gridare al tradimento per un indizio inesistente.

    Ebbene, adesso che i gilè sono passati di moda il finimondo scoppierebbe comunque per un capello (biondo o bruno ha poca importanza) trovato sulla tappezzeria dell’auto. Secondo una divertente indagine condotta da Direct Line, infatti, il 24% delle donne andrebbe letteralmente in escandescenza se trovasse un indizio sospetto sull’auto del partner.

    Il 32% del campione femminile ha candidamente ammesso che reagirebbe facendo una scenata di gelosia davanti ad un oggetto anche solo minimamente ritenuto sospetto. A differenza degli uomini, che perderebbero le staffe solo nel 17% dei casi.

    Ma la gelosia femminile conosce diversi ambiti d’espressione, non tutte le donne, infatti, sono capaci della classica ‘piazzata‘, il 28% reagisce con indifferenza fingendo di non nutrire alcun sospetto salvo poi procedere alla perquisizione, il 20% passa ai raggi x l’auto, anche se nella maggior parte dei casi non trova nulla di compromettente. Infine, il 10% del campione intervistato, forse per esorcizzare la paura del tradimento, si limita a buttar via l’oggetto sospetto, cercando di dimenticare di avere pensato male.

    Ma la gelosia femminile solo in pochi casi risulta essere infondata. Quasi un italiano su 6 (15%), infatti, ha confessato di nascondere degli oggetti proprio nell’auto e tra questi il 6% considera l’auto il luogo ideale dove riporre oggetti personali che non desidera siano trovati, il 4%, la considera una sorta di ‘porto franco‘ o ‘fortino inespugnabile‘ a seconda delle intenzioni, il 3% romanticamente tiene lì i regali per il partner affinché non li scopra, il 2% ha intuito, invece, che l’auto è il posto meno indicato dove nascondere i segreti ed evita scrupolosamente di farlo…