Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, oggi 25 novembre 2011

da , il

    Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, oggi 25 novembre 2011

    Oggi si celebra la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, una ricorrenza molto importante, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1999, per sensibilizzare sempre di più governi, organizzazioni governative, società civile e mezzi di informazione su questo diffuso e triste fenomeno che è la violenza sulle donne che colpisce le più disparate realtà.

    In Italia è solo dal 2005 che, grazie ad alcuni Centri antiviolenza e Case delle donne, si è iniziato a celebrare questa giornata, negli ultimi anni anche istituzioni e enti benefici festeggiano questa giornata promuovendo iniziative politiche, sociali e culturali.

    Secondo i dati dell’Onu nel mondo intero, una donna su cinque è vittima di violenza o tentativo di violenza nel corso della sua vita.

    Inoltre, secondo i dati diffusi dall’Istat, sono 6 milioni e 743mila le donne che hanno subito violenza ma il dato ancora più allarmante è che, in media 100 italiane, vengono uccise dal proprio partner o dall’ex compagno. Il 10% degli omicidi avvenuti tra il 2002 e il 2008 è stato preceduto da stalking. Sempre secondo i dati i lo stalking sarebbe in crescita anche se le denunce sono solo una piccola parte degli episodi avvenuti nella realtà.

    I militanti in favore dei diritti delle donne hanno scelto il 25 novembre come giornata di lotta contro la violenza in ricordo del massacro delle sorelle Mirabal, Patria, Minerva e María Teresa, assassinate durante il regime domenicano di Rafael Leonidas Trujillo lo stesso giorno del 1960.

    La violenza sulle donne resta ad oggi un problema serio da risolvere principalmente diffondendo cultura e valori morali che tendano sempre di più al rispetto dei diritti umani, celebrare questa giornata dunque è di fondamentale importanza per l’intera società civile.