Gli piaci? Ecco i 5 segnali per capirlo

Gli piaci? Ecco i 5 segnali per capirlo
    Gli piaci? Ecco i 5 segnali per capirlo

    Come capire se piaci ad un uomo? Ci sono diversi segnali che potremmo cogliere per avere delle piccole conferme. Come capita anche in ambito lavorativo o sociale in genere, ci sono dei gesti che le persone fanno che sono da interpretare per capire chi abbiamo davanti e come questa persona si sta ponendo nei nostri confronti. Questi gesti sono interpretabili anche a livello amoroso. A seconda dei gesti che il nostro lui farà potremo in parte capire se siamo fatti l’uno per l’altra o no ed in particolare se noi gli piacciamo davvero.

    Ecco un piccolo dizionario in cinque punti per capire se l’uomo che abbiamo davanti ci apprezza o no. Questi comportamenti valgono per tutte le età.

    Sguardi ripetuti

    Se hai notato che ti lancia delle occhiate, anche solo per pochi secondi questo lo puoi considerare in assoluto il primo segnale di interesse. Se a questo si aggiungono le labbra che si schiudono, le sopracciglia che si sollevano e le narici allargate, il messaggio è chiaro: è disponibile ad approfondire la conoscenza.

    Si aggiusta i vestiti

    Se mentre state parlando lui si aggiusta la cravatta, la giacca o si sistema le maniche della camicia, o apre e chiude i bottoni della giacca o magari si tocca i capelli: sta comunicando attraverso gesti inconsci che significano che vuole apparire al meglio davanti a voi.

    Ti prende in giro

    Scherzare in complicità è uno dei segnali vincenti. E’ infatti uno dei comportamenti più frequenti nei ragazzi, un modo divertente per stuzzicare e nascondere la timidezza.

    Se poi mentre vi prende in giro, cerca sempre un contatto fisico, allora è sintomo di elevato interesse.

    Alza lievemente il tono della voce

    Ride con gusto, ha la voce alta, chiacchiera piacevolmente? Allora anche questa è fatta, lui è rilassato ed ha voglia di comunicare con voi. Se tende poi inconsapevolmente ad allontanarsi dal gruppo di amici, così da essere notato singolarmente, sta attuando un tipico comportamento maschile per affermare la propria mascolinità e per farsi notare dalla ragazza che gli piace.

    Gesti con le mani

    State bevendo un aperitivo e lui tiene stretto il bicchiere, lo accarezza, lo fa girare tra le mani o inizia a giocare con oggetti circolari, è perchè semplicemente gli ricordano le curve femminili, quindi fa trapelare che nel suo subconscio è interessato a un ‘incontro’ ad alto tasso erotico.

    496

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreCorteggiamentoLinguaggio del corpoSeduzione
    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI