Gli uomini da evitare: i 10 tipi da cui scappare [FOTO]

da , il

    Gli uomini da evitare. Siete alla ricerca di un baldo giovane con cui condividere il vostro tempo libero e non solo? Fate attenzione perché circolano per le strade tipi poco raccomandabili, vi consigliamo di prendere in seria considerazione la nostra top ten degli uomini da evitare! Esiste una nuova specie di maschi, i nuovi mostri, personaggi insoliti, non necessariamente dalle sembianze poco piacevoli… fate attenzione perchè non è l’abito che fa il monaco! Magari proprio quel giovane attraente che avete conosciuto al bar nasconde in realtà, dietro le sue vesti firmate, un uomo assolutamente spregevole. Ecco allora i 10 tipi da cui scappare.

    Gli infelici cronici

    Quelli che appena vi conoscono esordiscono così: ‘Mi sono accorto di quanto fosse vuota la mia vita prima che arrivassi tu…sei la mia luce, non puoi andartene e abbandonarmi al mio buio’. La reazione di qualsiasi donna? Fuga immediata!! Com’è possibile pensare di addossare un tale carico di responsabilità a una persona, nello stretto giro di una cena e un caffè?

    Gli egocentrici

    I narcisi convinti, quelli che non credono possa esistere una frase di senso compiuto senza il soggetto ‘io’, quelli che ti fanno una domanda e già si stanno dando la risposta, visto che alla vostra opinione non sono interessati affatto. Se siete a caccia del vero amore, questa tipologia di uomini è assolutamente da evitare!

    Gli stacanovisti

    I lavoratori instancabili ed insaziabili, quelli che se sei fortunata si degnano di liberarsi verso le 21.00 di un dato giorno, giusto perché è la sera del vostro compleanno (nel frattempo penserà tra sé e sé ‘Meno male che viene una volta all’anno!’). Con uomini così è come vivere una relazione a tre: voi, lui e il lavoro…

    I depressi per la crisi

    Quelli che vedono crisi gravi ovunque, nell’economia famigliare, in quella del paese. Insomma uomini che vivono sempre come se fossero sull’orlo di una catastrofe, di certo incapaci di essere rassicuranti con la propria donna. Immaginatevi cosa possa succedere di fronte a un problema concreto!

    Quelli che pensano che ‘il pudore’ sia un tipo di puzza

    Quelli che da subito entrano in confidenza…forse troppa! Quelli che appena possono iniziano a ruttare a tavola, gironzolano nudi per casa e fanno i loro bisogni fisiologici con la porta del bagno aperta. Verrebbe spontaneo dire: un po’ di contegno! Va bene prendere confidenza ma così è davvero troppo.

    I morbosi della propria cultura

    Sono quegli uomini così ossessionati dalla loro cultura che appena hanno modo vi rifilano qualche concetto importante e di fronte alla vostra ignoranza rimangono basiti. Sono quelli che ostentano in realtà una cultura tutta nozionistica, che nulla ha a che vedere con la vera cultura. Non si diventa colti facendo i cruciverba!

    I pessimisti cosmici

    Sono gli uomini perennemente in preda a un senso di disprezzo generale, nei confronti dello stato, del proprio lavoro, della qualità dell’aria e della mancanza di mezzi pubblici. E’ giusto riconoscere quanto di sbagliato pervade la nostra società ma passare la giornata intrisi di disdegno non è certo un modo efficace per risolvere i problemi e soprattutto spinge anche le persone a voi care ad allontanarsi…pessimismo è fastidio!

    I Mac Gyver mancati

    I malati per il fai da te, quelli che a forza di vedere Mac Gyver, ci sono rimasti sotto. Sperano in fondo di potersi trovare un giorno o l’altro chiusi in un magazzino con una bomba a orologeria e poter finalmente sfoggiare le proprie doti ingegneristiche, chimiche, fisico nucleari. Solo lì potranno dimostrare veramente quanto valgono!

    I gelosi…pure del passato

    Sono gli uomini più insicuri, quelli che non possono credere che voi in passato siate state felici senza di loro! I maschi che soffrono di gelosia retroattiva, da cui è difficile guarire, se doveste mai incontrare un uomo per strada, vi faranno il quarto grado con tanto di lampada puntata in volto e sguardo truce. Se li conosci li eviti, se non li conosci ti uccidono!

    I nuovi cuochi

    Quelli che, dopo aver scoperto quel luogo della casa fino ad allora sconosciuto, ovvero la cucina, credono già di essere cuochi di alto livello. Una volta che riescono poi a preparare una frittatina di uova e prosciutto urlano al miracolo! Se sapete accontentarvi tutto sommato questa specie è anche stimabile….ma se anche voi avete una certa dimestichezza in cucina la lotta sarà sempre aperta e sarà intestina!

    Fate attenzione ai nuovi mostri, identificate gli uomini da evitare con l’aiuto della nostra guida e sfuggite alla loro morsa tentacolare dandovela a gambe levate alla ricerca di nuovi lidi più sicuri!