Gli uomini preferiscono le donne con le curve

da , il

    Gli uomini preferiscono le donne con le curve

    Gli uomini preferiscono le magre? Niente di più falso. L’81% degli uomini adora le curve femminili. E’ quanto emerge da un sondaggio condotto da Found!, agenzia di mood marketing communication, che ha realizzato un monitoraggio online sui principali social network, blog e community interattive.

    L’indagine ha coinvolto circa 1200 utenti-uomini tra i 25 e i 55 anni allo scopo di scoprire le caratteristiche della partner ideale e qual è il mood della bellezza femminile preferito dai maschietti.

    Ebbene se pensavate che gli uomini preferiscono le magre vi sbagliavate di grosso. In cima ai sogni erotici maschili c’è la regina tutta curve del Burlesque Dita Von Teese (indicata come simbolo di femminilità e seduzione dal 69% degli uomini), seguono Monica Bellucci (63%) e Rossella Brescia (59%).

    Segno evidente che un certo tipo di bellezza femminile, androgina e filiforme non piace più. Non a caso il 65% dei maschi italiani preferirebbe avere al suo fianco una compagna capace di esprimere la propria femminilità già dall’aspetto fisico. Per il 54% è importante che la propria partner sappia sedurlo sia con la mente che con il corpo. Il 47% tira in ballo la giocosità quale caratteristica ideale di seduzione. Il 44% dei maschi desidera una donna provocante, ma accessibile, vale a dire consapevole della propria bellezza, ma che non se la tiri troppo.

    Quali sono, invece, le caratteristiche femminili che agli uomini proprio non piacciono? Il 65% degli uomini ha dichiarato di non gradire chi fa troppo la timida, sul versante opposto c’è un 59% che non gradisce comportamenti troppo audaci. Chi si da troppe arie da diva, in genere, non piace (lo sostiene il 44% degli intervistati), alla stessa maniera le donne eccessivamente spigolose (51%) o aggressive (58%) non riscuotono molti consensi.

    Alla faccia di chi crede ancora che gli uomini preferiscano le oche, il 51% ha detto di non apprezzare affatto le donne che mancano di personalità così come poco appeal hanno quelle tutte concentrate sulla carriera che dedicano a se stesse e alla coppia i ritagli di tempo, citate come esempi negativi dal 37% degli intervistati.