Ho fatto l’amore con il mio migliore amico

da , il

    Ho fatto l’amore con il mio migliore amico

    Esiste la vera amicizia tra uomo e donna? La domanda che prima o poi ci facciamo tutti, alla quale spesso non sappiamo dare una risposta decisa, univoca e risolutiva. Certo che siamo capaci di mantenere una relazione senza dei risvolti romantici per una persona del sesso opposto. Ma di che tipo di amicizia stiamo parlando?

    Di certo non è la stessa amicizia che sviluppiamo con una donna. Con un uomo i temi di conversazione sono diversi per non parlare delle cose che si fanno insieme. A meno che l’uomo in questione sia un vero e proprio rospo, non è logico che in qualche momento alla lunga le cose si mettano anche sul piano fisico? Per quante volte possiamo ripeterci è solo un amico, è solo un amico, come un mantra, è molto facile passare il confine da una bella amicizia a qualcosa di più. Teniamo conto che gli vogliamo bene, ci divertiamo insieme e abbiamo 1000 cose in comune per non parlare poi di scherzi e ricordi comuni che nessun altro può capire. Le cose, a volte si complicano, dopo aver bevuto troppo e se entrambi sono single e vogliono divertirsi o peggio se uno dei due ha il cuore spezzato. E il giorno dopo che succede? Inutile negarlo, dopo una notte di sesso con il nostro migliore amico la nostra relazione con lui cambia, molto, a volte cambia completamente. Non necessariamente è qualcosa di negativo però sicuramente dobbiamo avere le idee chiare su come vogliamo che continui questa relazione. E’ normale essere confuse. Le domande che passano per la testa sono: Come sono arrivata fino a questo punto? Mi sto innamorando di lui? Quello che è successo va a rovinare la nostra amicizia? Ora cosa faccio? Una volta che lo shock iniziale, si possono prendere due strade. Se vogliamo tornare all’amicizia che c’era prima, meglio mettere un po’ di distanza e lasciar perdere le confidenze e l’intimità, almeno per un tempo. Alcuni assicurano che dopo aver conosciuto qualcuno così intimamente la relazione diventa più forte. Il trucco sta nel saper condurre poco a poco, di nuovo, la relazione su un piano di amicizia. Evitare la gelosia! Se invece volete che questa relazione continui su un altro piano tenete presente che a differenza di altre relazioni precedenti questa non è iniziata con un gioco di seduzione. Già vi conoscete, sapete pregi e difetti. Tu sai che lui mangia con le mani e lui sa che se non ti depili a baffi ogni settimana sembri Frida Kahlo. Quindi il trucco sta nel ridefinire i ruoli. Non parlare con lui di altre conquiste che hai fatto, né tantomeno come conquistarne altri. Passo a passo deciderete insieme quali sono i confini che volete dare alla vostra relazione, amici che fanno sesso? Fidanzati nascosti? Quando iniziate a chiamarlo amore mio, direi che non c’è via di ritorno!

    [minipoll question="E tu credi nell'amicizia tra uomo e donna?"]